Mighty No. 9: in arrivo anche la serie animata

mighty no 9 cover

Mighty No. 9 continua a far parlare di sé, anche se stavolta in tutt’altro ambito. Digital Frontier, compagnia nipponica specializzata in computer grafica, annuncia oggi il futuro lancio di una serie animata tratta dal titolo di prossimo arrivo su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, Wii U, Nintendo 3DSPlayStation Vita e PC, anche se più nello specifico, si parla di 2016.

Comcept inoltre decide di far chiarezza riguardo il tutto, comunicando che nessuno dei fondi ricavati tramite Kickstarter servirà per la realizzazione di questa serie.

Di seguito, potete trovare una breve introduzione alla serie rilasciata da Digital Frontier, il cui target, stando a quanto riportato, comprende una fascia di spettatori dai sei agli undici anni:

Nel 2099, l’umanità è diventata completamente dipendente dai robot, non solo per i lavori manuali, ma anche per quello che riguarda l’intrattenimento. I più forti di essi, si battono di fronte agli umani all’interno del Battle Colosseum.

Beck è un piccolo robot combattenre creato per combattere in questa particolare lega e appartenente ai Mighty Numbers, etichettati così i robot più forti che esistano al mondo. Ma dato che solo Beck è l’unico robot che possiede un cuore umano, è l’unico che riesce a spaventarsi e provare timore durante le battaglie. La buona notizia è che possiede una speciale abilità che lo rende in grado di trasformarsi in altri robot, ma la cattiva notizia è che, visto che le sue emozioni sono collegate alle sue abilità, è spesso soggetto a malfunzionamenti durante le battaglie.

Un giorno, un noto ingegnere di nome Dr. Blackwell, decise di diffondere un letale virus, in grado di contagiare tutti i robot esistenti. Tutti.. tranne Beck. Essendo in grado di controllare a distanza la maggior parte dei robot, il Dr. Blackwell deciderà di guidarli verso la ribellione e la distruzione del genere umano, lasciando al piccolo Beck il peso di essere l’unico robot in grado di poter fermare i Mighty Numbers.

Affiancato da Call, la sua graziosa spalla, dal Dr. White, il giovane talentuoso quanto inetto creatore dei Mighty Numbers, e dal Dr. Sanda, bizzarro ma abile team leader, Beck deciderà di fronteggiare la minaccia, e grazie all’aiuto dei suoi compagni, imparerà come relazionarsi con le sue emozioni e diventare l’eroe che tutto il mondo necessita.

Potete trovare di seguito un breve stralcio di trailer della serie, seguito da due immagini di anteprima.

In modo parallelo a questo annuncio, Comcept annuncia oggi in via ufficiale l’apertura di una nuova campagna di raccolta fondi per il gioco vero e proprio. Non si tratterà di raccogliere più soldi per il gioco di base, il quale ha già raccolto fondi a sufficienza, ma per contenuti bonus aggiuntivi. Al momento, non è possibile saperli tutti tutti, in quanto la compagnia ha rilasciato solo un primo obiettivo: il doppiaggio completo in lingua inglese.

Se siete interessati, è possibile partecipare alla raccolta fondi, o avere più informazioni a riguardo, sul sito ufficiale.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.