Atelier Ryza: svelata la data di lancio giapponese

Atelier Ryza

KOEI TECMO GAMES ha svelato la data di lancio giapponese per Atelier Ryza: The Queen of Eternal Darkness and the Secret Hideout.

Il titolo verrà rilasciato in Giappone il prossimo 26 settembre su PlayStation 4 e Nintendo Switch, mentre resta ancora avvolta nel mistero la finestra di lancio per la versione PC via Steam. Come precedentemente anticipato il gioco verrà rilasciato in tre edizioni differenti: la Standard Edition da 7.800 yen (circa 64 €), la Premium Box Edition da 10.800 yen (circa 89 €) e infine la Special Collection Box esclusiva di alcuni retailer selezionati da 19.540 yen (circa 160 €).

Al momento non ci sono ancora informazioni sul lancio occidentale del titolo. In attesa di ulteriori novità vi ricordo che se volete saperne di più su Atelier Ryza: The Queen of Eternal Darkness and the Secret Hideout potrete trovare tantissime informazioni nel nostro precedente articolo.

Atelier Ryza – Novità

L’ambientazione principale sarà l’isola Kuken, che si trova al centro di un grande lago. Ryza è una ragazza ordinaria che vive nel villaggio Razenbozen che si trova sull’isola. Assieme ai suoi amici d’infanzia Lent e Tao partirà per un’avventura che la porterà a esplorare il mondo oltre la sua isola. Qui incontrerà un ragazzo alchimista che deciderà di prenderla come apprendista, e da quel momento inizierà i suoi passi nel mondo dell’alchimia. Nel frattempo anche i suoi amici inizieranno ad inseguire i propri sogni.

Personaggi

  • Lent Marslink (doppiato da Takuma Terashima) – ragazzo che viene trattato in modo freddo dagli abitanti del villaggio per un motivo misterioso. Il suo sogno è quello di sviluppare qualche abilità che faccia in modo che i suoi compaesani cambino opinione nei suoi confronti. Mette spesso alla prova la sua sorte, ma allo stesso tempo riesce ad essere molto sensibile e si prende cura di Ryza. Visto che suo padre era un mercenario indossa la sua armatura
  • Tao Mongarten (doppiato da Yui Kondou) – ragazzo che porta sempre con se un gigantesco libro antichissimo che sta costantemente tentando di decifrare. Nonostante non abbia molte abilità sociali, tiene tantissimo ai suoi amici e non li abbandonerebbe per nessun motivo
  • Claudia Barents (doppiata da Hitomi Oowada) – ragazza che viaggia con suo padre, un venditore ambulante. Nonostante le sue maniere pacate è estremamente determinata e non rinuncia a far valere la propria opinione. Vorrebbe prendere parte ad un’avventura assieme a chiunque, per questo è alla ricerca di compagni di viaggio che possano diventare dei veri amici. In battaglia utilizza degli strumenti a fiato come un flauto e un clarinetto
  • Rubert Barents (doppiato da Kenji Hamada) – il padre di Claudia. Venditore esperto, spesso risulta troppo protettivo nei confronti di sua figlia

Junzo Hosoi: indiscrezioni sullo sviluppo

  • questa volta credo che sia fondamentale che mostriamo al mondo un Atelier differente da quelli visti in passato, con delle differenze ancor più radicali di quelle viste in Atelier Lulua: The Scion of Arland. Continuando su questa strada quelle che ora sembrano novità diventeranno dei punti stabili per la saga;
  • non abbiamo ancora piazzato le ombre sui personaggi, voglio mettermi alla prova magari collaborando con l’illustratore Toridamono;
  • all’inizio Ryza era vestita con una minigonna, poi abbiamo deciso di optare per dei pantaloncini aderenti;
  • la saga di Atelier ha ormai compiuto 23 anni, per questo vogliamo creare una storia che sia nostalgica e familiare.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games