Atelier Lydie & Suelle: introdotti Alto, Lusia, Plachta, Fritz, Drosse e tanto altro

Atelier Lydie & Suelle: The Alchemists and the Mysterious Paintings / boss battle

Gust ha reso disponibili nuovi dettagli di Atelier Lydie & Suelle: The Alchemists and the Mysterious Paintings, incentrati non solo a introdurre Alto e Lusia, i due personaggi che si affiancheranno al già numeroso gruppo che vedrà anche il ritorno di Plachta, Fritz, e Drossel, ma anche i sistemi di gioco quali “Battle Mix”, “Extra Mix” e molto altro.

Ecco tutto il materiale rilasciato dalla compagnia.

Personaggi

Lusia Voltaire

Doppiata da: Reina Ueda
Disegnato da: Yuugen
Età: 19
Altezza: 147cm
Impiego: Alchimista

I Voltaire sono una famiglia famosa a Melveille, la capitale dell’impero, in quanto proprietari dell’Atelier che ne porta il nome. Luise è la loro unica figlia, amica d’infanzia con le gemelle Lydie e Suelle con cui condivide un rapporto di rivalità.

È considerata come una ragazza difficile da avvicinare per il grande rispetto con cui è solita relazionarsi alle persone che la circondano, senza mai dimenticare però le sue ambizioni. Le piace vedersi come una grande stratega, cosa che però porta amici e conoscenti a trattarla con riguardo in quanto consapevoli dei suoi limiti.

Alto

Doppiato da: Takuma Nagatsuka
Disegnato da: Yuugen
Età: Non nota
Impiego: Alchimista

Un ragazzo androgino che gestisce un atelier segreto a Melveille. Vanta abilità alchemiche straordinarie, tali da raggiungere il vertice tra gli emergenti suoi pari.

Il suo carattere freddo e sarcastico tende ad allontanare le persone, ma riuscendo a creare un rapporto solido d’amicizia potremmo riuscire a vederlo per quello che realmente è.

Plachta

Doppiata da: Yuka Iguchi
Disegnata da: Yuugen
Età: ??
Altezza: ??
Impiego: Alchimista

Compagna di viaggio di Sophie e sua mentore. Condivide con la ragazza un rapporto intimo di amicizia. Normalmente pacata e diligente, questo però non la risparmia da momenti di distrazione e sorpresa.

Può vantare una profonda conoscenza dell’alchimia, sfruttando le sue capacità per sostenere le due gemelle nella loro avventura. Una nota particolare è nel suo aspetto, sia nella fisionomia che nel vestiario. Più matura e femminile, non sarebbe sbagliato domandarsi i motivi di questo peculiare cambiamento.

Fritz Weissberg

Doppiato da: Kenyuu Horiuchi
Disegnato da: Yuugen
Età: 59 anni
Altezza: 171cm
Impiego: Spadaccino / Creatore di bambole

Spadaccino itinerante con la passione della creazione di bambole, è il padre di Drossel Weissberg.

Durante il loro ultimo viaggio hanno raggiunto Melveille, decidendo così di fermarsi nella capitale per qualche tempo. Nonostante l’età avanzata continua ad approfondire e migliorare nella forgiatura e l’arte di spada, con un’indole calma e posata – unica eccezione per le bambole e i Quadri Misteriosi, verso cui mostra un entusiasmo sorprendente.

È costantemente preoccupato per il pessimo senso dell’orientamento della figlia.

Drossel Weissberg

Doppiata da: Ari Ozawa
Disegnata da: Yuugen
Età: 30 anni
Altezza: 165cm
Impiego: Drammaturga/ Creatrice di bambole.

Drammaturga itinerante e figlia di Fritz Weissberg, con cui condivide la passione per le bambole e la loro creazione. Sogna di poter dirigere con il padre il più bello spettacolo di burattini della storia.

Ama i libri, vantando una conoscenza capace di sorprendere chiunque, espressa anche attraverso una florida scrittura creativa. È consapevole delle preoccupazioni a cui costringe il padre.

La storia di Lydie and Suelle, Esploratrici dei Quadri Misteriosi.

Incantate dai misteriosi dipinti riposti nella loro cantina, Lydie e Suelle scoprono che al loro interno esistono dei mondo dai paesaggi sconvolgenti.

Con la prospettiva di poter acquisire materiali alchemici dal grande valore, le due gemelle si trovano incapaci di trattenere la loro curiosità. La loro storia inizia con l’ingresso nel primo quadro, riuscendo così a creare oggetti che nessuno aveva mai visto – meraviglioso, se non fosse per la poca fiducia che il padre Roger dedica ai racconti delle figlie.

Il loro obiettivo è quello di creare l’Atelier migliore di sempre

Il rank system relativo agli Atelier è un sistema di gioco introdotto con questo capitolo della saga: per raggiungerne la vetta le gemelle dovranno creare ogni giorno nuovi composti, senza però dimenticarsi di esplorare alla ricerca di nuovi ed importantissimi materiali. Dopo aver migliorato le loro capacità tra i loro obiettivi potrebbe esserci una richiesta da parte del regno di investigare quei dipinti così misteriosi.

Scopri la verità sui Dipinti Misteriosi

Come è facilmente deducibile dal nome, durante il gioco ci verrà richiesto di esplorare numerosi dipinti. Inoltre prima di poter entrare all’interno dei quadri, le gemelle avranno bisogno di un oggetto particolare noto come “The Paints of Neige”.

La creazione dell’oggetto non sarà mai compito facile, chiedendo così la collaborazione di ogni persona su cui possono contare

Crea oggetti con effetti particolari grazie all’uso di nuovi catalizzatori

Il sistema di sintesi del gioco è stato migliorato, affiancando alla già nota struttura a puzzle una nuova funzione chiamata “Activation Item Synthesis”.

Gli Activation Items derivati sono oggetti particolari che potranno essere impiegati durante la sintesi, con la ferrea regola di poterne usare uno solo per volta. Alcuni potranno cambiare il colore delle caselle già in uso, altri influenzare quelle in un raggio d’azione specifico.

Crea potenti oggetti durante le battaglie.

Probabilmente una delle modifiche più importanti, introducendo una possibilità che fino a questo momento sembrava impensabile. Saranno proprio le funzioni “Battle Mix” ed “Extra Mix” a conferirci tali capacità, seppur con precise limitazioni.

Battle Mix ci permette la creazione di oggetti durante le battaglie purché il personaggio in campo soddisfi determinati requisiti e una delle gemelle sia quello affiancato nelle retrovie. Realizzati ci sarà permesso di accedere alla voce “Battle Recipe”, sfruttando oggetti noti come Archeus Anima come intermediari per la creazione. Questi particolari materiali saranno accessibili solo nei mondi interni ai dipinti ed ognuna delle gemelle chiederà requisiti specifici personali.

Extra Mix ci permetterà di sfruttare un oggetto creato attraverso Battle Mix per ottenerne uno ancora migliore. Seguendo il rispetto dei requisiti già citati in precedenza, dedicare un numero di Archeus Anima superiore a quello essenziale renderà più efficaci i loro effetti. Alcuni oggetti sono creabili solo attraverso Extra Mix con combinazioni particolari, come la Big Bang Flam, spingendo i giocatori a non avere paura di sperimentare e di non essere avari nella sintesi dei loro oggetti.

Connessione tra i Mondi dei Dipinti e il Mondo Reale

Il gioco porterà la narrazione della storia ad alternarsi tra l’esplorazione dei dipinti alla vita delle gemelle nel mondo reale. Saranno proprio quelle esperienze ed i rapporti di amicizia a dare alle gemelle gli strumenti necessari per realizzare il loro sogno.

Scenario interno ai Dipinti Misteriosi: Frozen Time Palace

Pura rappresentazione del gelo: un palazzo che dall’alto troneggia su una foresta in una stasi eterna. Cosa potrebbe mai nascondersi in quel dominio di ghiaccio?

Scenario del Mondo Reale: The Hill Overlooking the Sea

Una collina da cui è possibile osservare sia Melveille che il mare. Sulla sua cima spicca la Chiesa di Venue e un cimitero dedicato. Probabilmente avremo modo di esplorare la mappa con le gemelle.

Non dimenticate mai l’importanza dei legami

Migliorando il nostro rapporto con determinati personaggi saremo capaci di approfondire la loro storia e il loro carattere attraverso eventi dedicati.

Sarà compito nostro svilupparli e approfondirli, oltre che a cercarli per le vie della capitale al momento propizio.

Prima di lasciarvi alla consueta galleria di immagini, vi ricordiamo che il titolo uscirà su PlayStation 4, Nintendo Switch e PS Vita in Giappone il 21 dicembre, e su PS4, Switch, e PC in occidente nei primi mesi del 2018.

Atelier Lydie & Suelle – Immagini

Notizia a cura di Rhaplanca

Fonte: Gust via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Avatar
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, cinema e tanto altro.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games