PROJECT ZERO: un nuovo gioco della serie potrebbe vedere la luce

PROJECT ZERO

KOEI TECMO Games ha svelato che la realizzazione di un nuovo capitolo di PROJECT ZERO non è assolutamente da escludere.

L’ultimo numero di Famitsu infatti contiene un’intervista a Keisuke Kikuchi, producer del franchise, che ha dichiarato come il supporto ricevuto dalla remaster di PROJECT ZERO: Maiden of Black Water influenzerà la possibile realizzazione di un seguito. Sulla possibilità di un nuovo capitolo, il producer ha così risposto:

Lo spero proprio. Questa nuova versione di “Maiden of Black Water” è stata realizzata per celebrare il ventesimo anniversario del franchise. Si tratta di un’occasione unica che permetterà non solo ai fan di riscoprire questo titolo, ma anche a nuovi giocatori di conoscere per la prima volta la saga. E ci piacerebbe tanto collegarlo al prossimo capitolo del franchise.

Kikuchi-san ha poi rivelato che la software house ha deciso di optare per differenti piattaforme di lancio in modo che un numero più elevato di utenti possa avvicinarsi alla saga. Come precedentemente anticipato all’interno del titolo sarà presente un costume esclusivo ispirato ad Atelier Ryza, mentre saranno rimossi quelli ispirati alla principessa Zelda e a Samus Aran esclusivi dell’originale versione per Wii U.

In attesa di scoprire quale sarà il futuro del franchise vi ricordo che PROJECT ZERO: Maiden of Black Water sarà disponibile in Europa a partire dal prossimo 28 ottobre su PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Potrete trovare ulteriori informazioni sul titolo all’interno del nostro precedente articolo.

Fonte: KOEI TECMO Games via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*