DRAGON BALL FighterZ: tutto ciò che c’è da sapere sul Maestro Muten

Maestro Muten in DRAGON BALL FighterZ

Dopo un piccolo, classico periodo di nulla cosmico, è finalmente arrivato il momento di novità in casa DRAGON BALL FighterZ, che ha finalmente visto l’arrivo nel roster del Maestro Muten, terzo personaggio DLC della Season 3 di contenuti proposti dal picchiaduro targato ARC SYSTEM WORKS e BANDAI NAMCO Entertainment.

Come se la caverà il buon vecchio Genio delle Tartarughe in questo picchiaduro che offre botte da orbi e velocità a non finire? Riuscirà a farsi valere nonostante i notevoli anni che si porta sulle spalle? Spoiler: Sì.

Maestro Muten

DRAGON BALL FighterZ - Muten

Il Maestro Muten è uno dei primi, ricorrenti personaggi proposti nella serie Dragon Ball, ma viene principalmente ricordato per aver praticamente broccolato con qualsiasi ragazza carina e in forma apparsa nella serie. Muten è un personaggio della madonna, nonché l’unico che probabilmente è rimasto fuori dall’azione per tantissimo tempo ma, nel momento del bisogno, è tranquillamente arrivato a far ingoiare i denti a tutti.

Praticamente l’esatto opposto di Gohan.

Dopo l’Androide C-17, Muten è infatti il secondo MVP del Torneo del Potere, dove sebbene nell’anime abbia fatto una figura decisamente più degna di tantissimi altri che per episodi ed episodi si sono allenati come matti, nel manga ha addirittura avuto la faccia di prendere per il culo Jiren per qualche minuto dandogli schiaffi e facendolo pure incazzare come una bestia di satana, prima di essere sfortunatamente eliminato.

Restiamo però in tema Dragon Ball Super, perché la versione del Maestro Muten che viene offerta in DRAGON BALL FighterZ è, per moveset e abbigliamento, quella vista proprio durante la saga della resurrezione di Freezer prima e in quella del pericoloso torneo tra i vari universi poi. È un personaggio che fa buonissimo uso sia di attacchi energetici che delle arti marziali, ficcando in mezzo alle combo anche qualche colpo particolare non convenzionale o facendo uso del suo classico bastone.

È molto veloce negli attacchi e conosce qualche interessante trucchetto particolare, come un colpo energetico capace di tornare indietro a nostro piacimento, e quindi all’insaputa dell’avversario, e la possibilità di deviare mosse varie. Rallenta giusto un pelino solo in determinate occasioni, ovvero quando si sceglie di attaccare usando la sua massima potenza, che lo vede gonfiarsi a dismisura, un mostro di muscoli, per scagliare qualche pugno dalla forza impressionante al povero malcapitato che gli si trova contro.

DRAGON BALL FighterZ - Muten

Tra le sue finisher non possono di certo mancare la Max Power Kamehameha, ovvero la meteor finale di cui è dotato capace di fare danni interessanti, e la Mafuba, conosciuta nell’adattamento italiano brutto brutto come “onda sigillante“, che ha diversi effetti a seconda dello stato di gioco:

  • Se eseguita contro un team avversario, è capace di imprigionare il nemico attualmente in campo e farlo sostituire forzatamente con quello successivo
  • Se eseguita contro un avversario rimasto con un solo personaggio, o in caso di 1 vs 1, lo sigilla per qualche secondo arrecando danno
  • Se eseguita contro un avversario rimasto con un solo personaggio, o in caso di 1 vs 1, e con poca vita, lo sigilla completamente vincendo lo scontro per KO.

Questo spettacolare personaggio, come al solito, viene accompagnato da un avatar per la lobby, un adesivo-Z, e alcune colorazioni alternative. Non gode di nessuna Conclusione Spettacolare, ma sinceramente almeno in questo caso era prevedibile.

Vesti i panni di alcuni dei guerrieri più leggendari del mondo di Dragon Ball Z e scatenati con una serie di mosse inarrestabili e combo aeree devastanti mentre combatti per annientare gli avversari più forti dell’universo. Scendi in campo insieme a un massimo di tre guerrieri scegliendo da una rosa di personaggi leggendari, come Goku, Vegeta, Freezer e Majin Bu, e lotta in una vasta scelta di arene da distruggere ispirate alle ambientazioni classiche della serie TV. Le scene classiche della serie animata sono state ricreate in alta definizione, con una grafica ottimizzata e una nuova storia direttamente dall’universo di Dragon Ball, con una cascata di personaggi amatissimi alle prese con un nuovo nemico.

Acquista DRAGON BALL FighterZ per PlayStation 4 seguendo questo link al prezzo speciale di 24,78 € (invece che 69,99 €). Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games