Attack on Titan Season 3 – Il ritorno dei Linked Horizon nella sigla di chiusura

L'Attacco dei Giganti - Attack on Titan Season 3 / Season 3

Il secondo episodio della terza stagione dell’anime di Attack on Titan, ha rivelato che la sigla di chiusura è una nuova canzone dei Linked Horizon. La sigla s’intitola “Akatsuki no Chinkonka” (Requiem dell’Alba). Il CD singolo della canzone approderà sul mercato il 19 settembre.

I Linked Horizon si occuparono già delle prime due sigle d’apertura per la prima stagione dell’anime, più di quella della seconda stagione. YOSHIKI degli X Japan, in collaborazione con HYDE degli L’Arc~en~Ciel esegue invece la sigla d’apertura “Red Swan.”

Funimation ha inoltre acquistato i diritti per la pubblicazione e trasmissione negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda. Crunchyroll, Funimation e Hulu proietteranno la serie in simulcast mentre, Funimation la trasmetterà col doppiaggio inglese. Il blocco di Toonami di Adult Swim invece andrà in onda partendo dal 18 agosto. La stagione in realtà ha già avuto la prima visione mondiale all’Anime Expo dell’8 luglio, dove Funimation proiettò il primo episodio sia con sottotitoli inglesi che doppiaggio negli Stati Uniti e in Canada.

Il ritorno dei membri dello staff al Wit Studio include:

Direttore Capo: Tetsuro Araki
Direttore: Masashi Koizuka
Supervisore Script: Yasuko Kobayashi
Character Designer: Kyoji Asano
Direttore Assistente: Hiroyuki Tanaka
Direttore delle Animazioni: Kyoji Asano and Satoshi Kadowaki
e infine tra i compositori figura nuovamente Hiroyuki Sawano

Fonte: Twitter via Nijimen

Nicholas Chirico
Maestro di Karate e Amicizia: temprato dall’intrattenimento nipponico vecchia scuola e dal collezionismo, il suo sogno è quello di avere in giardino lo Unicorn Gundam di Odaiba.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*