Sonic the Hedgehog: annunciate le figure di Neamedia

Sonic the Hedgehog: annunciate le figure di Neamedia

SEGA ha annunciato la partnership con Neamedia Icons per il lancio sul mercato di una linea di statue da collezione per Sonic the Hedgehog, vendute al prezzo di circa 40 € ciascuna.

Al momento possiamo ammirare tre varianti del riccio blu in versione classica e in tre colorazioni. Ulteriori dettagli sono disponibili di seguito.

SEGA of America e Neamedia Icons svelano le statuette collezionabili di Sonic the Hedgehog

I fan di Sonic possono preordinare le leggendarie statuette

SEGA of America ha stretto una collaborazione con Neamedia Icons per creare una linea di statuette da collezione. Le nuovissime statuette di Sonic the Hedgehog sono alte 13 centimetri e sono preordinabili al prezzo di 39,99 € in tre colori: Sonic Classico, Sonic Grigio e Sonic Blu.

Le statuette di Sonic the Hedgehog sono ispirate all’indimenticabile estetica del Fulmine blu di inizio anni ’90. Con pose che incarnano la personalità ribelle ma affettuosa di Sonic, le statuette esprimono tutte le caratteristiche che hanno reso Sonic ciò che è oggi. Con l’indice alzato, un sorriso un po’ insolente e le scarpe rosse con la striscia bianca, questa statuetta è pensata per essere stilosa, energica e senza tempo.

Gli appassionati di retrogaming e i fan delle sue avventure moderne hanno dimostrato che il porcospino blu è molto più di un eroe videoludico, e che merita davvero il suo status di icona intramontabile. Queste statuette sono un modo eccellente per festeggiarlo!

Per prenotare le statuette di Sonic the Hedgehog di Neamedia Icons, visita Neamedia.

Fonte: SEGA of America

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.