NEW GUNDAM BREAKER potrà contare su tantissimi Mobile Suit

NEW GUNDAM BREAKER

Durante il corso di un’intervista tenuta da Famitsu agli sviluppatori di NEW GUNDAM BREAKER, vengono rivelate tantissime informazioni interessanti riguardo questo nuovo capitolo della serie per PlayStation 4, nonché il primo a giungere anche in occidente!

Eccovi elencati di seguito tutti i dettagli più importanti riportati dalla rivista:

  • Ciascuna delle parti individuali avrà una EX Skill, che sarà sbloccata semplicemente aumentando di livello. La testa dello ZZ Gundam, per esempio, sarà in grado di usare l’High Mega Cannon e così via.
  • La serie Gundam Breaker è davvero popolare in Asia, e ha la più grande percentuale di vendite tra tutti i titoli di Gundam moderni. Adesso si è deciso di rilasciarlo anche in Nord America ed Europa.
  • Esiste una distinzione tra le battaglie e i match di Gundam Breaker e quelli degli altri titoli a tema Gundam. Detto in parole povere, è più come un raduno atletico dove si compete per dei punti.
  • Ci saranno battaglie tra team tre contro tre. Qui dovrete competere per vincere dei punti ottenuti dal completamento di alcune missioni. Queste possono variare dal “distruggi X unità”, “distruggi X container”, “distruggi il gigantesco Mobile Armor”.
  • Ci saranno anche missioni che richiedono un più semplice “sconfiggi il team nemico”.
  • Sarà presente una modalità storia che, in quanto a volume, sorpasserà quella presentata nei precedenti Gundam Breaker. L’atmosfera non sarà seria come in Gundam Breaker 2, ma sarà un qualcosa dai toni più leggeri come Gundam Breaker 3.
  • Non ci sono funzioni che permettono il ritorno automatico di parti disconnesse.
  • Scartando una delle parti ottenute, i nostri alleati potranno recuperarle.
  • Così come i precedenti giochi di questa serie, i pezzi ottenuti non si accumuleranno.
  • Saranno presenti anche le Builders Parts.
  • Sarà possibile cambiare parti del nostro Mobile Suit anche durante le varie battaglie.
  • Oltre a nuovi Mobile Suit che faranno il loro debutto in questo titolo, sarà anche possibile ritrovare tutti quelli apparsi nei tre precedenti Gundam Breaker. Sfortunatamente, non saranno presenti i modelli SD.
  • Si stanno considerando i contenuti aggiuntivi per il gioco, tra cui potrebbero arrivare anche altre cose oltre i Gunpla.
  • Il director è Daisuke Fukukawa.

Fonte: Famitsu via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games