PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness: da oggi in inglese su Xbox One

PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness - Recensione

PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness è giunto in Europa grazie a NIS America lo scorso settembre, ma solo su PlayStation 4 e PS Vita. Per chi non lo sapesse, il titolo di 5pb. è uscito originariamente in Giappone e nel resto dell’Asia in esclusiva su Xbox One ma, a causa delle scarse vendite, il publisher ha deciso di portarlo sulle più diffuse console di casa Sony.

Tuttavia, sono in molti gli utenti Xbox One che si aspettavano di vederlo in occidente sulla propria console preferita: oggi potranno finalmente piangere di gioia, perché 5pb. ha rilasciato un aggiornamento che aggiunge la lingua inglese alla versione asiatica di Mandatory Happiness per XBO, in maniera completamente gratuita per chi possiede una copia del gioco. Procedete quindi all’import senza remore, ma state attenti: solo la versione asiatica (non giapponese!) è stata aggiornata con la lingua anglofona.

Vi ricordiamo che il titolo arriverà anche su Steam il prossimo anno. Leggete la nostra recensione!

PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness – Trailer Introduttivo

PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness è disponibile in Europa!

Milano, 16 settembre 2016 – NIS America è lieta di annunciare che PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness è disponibile in Europa in versione fisica e digitale su PlayStation®4 e PlayStation®Vita!

A proposito della storia:

In un futuro non molto lontano, lo sviluppo tecnologico avanzato ha permesso di quantificare e profilare le disposizioni di uno stato mentale.

Per il benessere pubblico, tutte le emozioni e i pensieri sono documentati e gestiti dal sistema Sibyl. Questo sistema misura la qualità di vita di ogni persona attraverso ciò che è conosciuto come Psycho-Pass, una lettura delle mente di ogni individuo. Diviso in due componenti principali, lo Psycho-Pass è l’onnisciente occhio della giustizia del sistema. Una di queste componenti è l’ Hue, che è una rappresentazione visiva dello Psycho-Pass sul livello di stress della persona. L’altra è il Crime Coefficient, che è un valore numerico che rispecchia l’inclinazione criminale dell’individuo. Questo numero determina se una persona richiede l’applicazione dei detective del Public Safety Bureau. I detective si dividono in due gruppi: gli Enforcer, che hanno il compito di accertare i reati e catturare i criminali e gli Inspector, che supervisionano e gestiscono gli Enforcer.

A proposito del gioco:

Il giocatore può scegliere tra due nuovi detective assegnati al Criminal Investigation Department’s Division 1; Nadeshiko Kugatachi, un calmo e serio Inspector che ha perso la memoria, eTakuma Tsurugi, un Enforcer dalla testa calda in cerca del suo amico d’infanzia scomparso.

Dovrai decidere la migliore linea d’azione per ciascuna situazione, ma a prescindere dalla gerarchia che separa un Inspector da un Enforcer, dovrai tenere a mente che ogni scelta avrà le sue ripercussioni. Con un sistema decisionale intricato, PSYCHO-PASS: Mandatory Happiness offre una trama ricca di colpi di scena, casi interessanti e una serie di finali differenti.

Infine, in relazione alle scelte operate, l’Hue potrebbe deteriorarsi oltre il ricovero, i casi potrebbero rimanere irrisolti e il gioco potrebbe finire prima di quanto ci si aspetti.

Fonte: 5pb. via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games