A Whisker Away: nuovi personaggi svelati all’interno dell’ultimo trailer

A Whisker Away

Studio Colorido ha rilasciato un nuovo trailer per A Whisker Away, rivelando nuovi personaggi per il lungometraggio animato in arrivo su Netflix.

All’interno del trailer, che troverete a fine articolo, lo studio di animazione ha presentato cinque personaggi che faranno la loro comparsa all’interno del film e i loro doppiatori. Si tratta di:

  • Kinako (Eri Kitamura) – il gatto di Kaoru Mizutani, vive nella stessa casa di Muge.
  • Kakinuma (Shinichiro Miki) – gatto posato e alla moda che vive a Nekojima, il mondo segreto dei gatti. Quando c’è bisogno di lui è sempre pronto ad entrare in azione.
  • Tamaki (Rei Sakuma) – un gatto che spinge Muge a tornare nel mondo degli umani.
  • Sugita (Oolongta Yoshita) – un gatto che guiderà Muge nei luoghi più interessanti di Nekojima.
  • Hajime (Fukushi Ochiai) – che piange dalla preoccupazione dopo aver scoperto il segreto di Muge.

Prima di lasciarvi al trailer vi ricordo che A Whisker Away arriverà il prossimo 18 giugno in tutto il mondo su Netflix, potrete trovare tutti i dettagli nel nostro precedente articolo. Buona visione.

Fonte: Studio Colorido via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*