In Giappone ci sono console usate in vendita per pochi spiccioli

In Giappone ci sono console usate in vendita per pochi spiccioli

Per i collezionisti videoludici, il Giappone sembra essere davvero la terra promessa. Mentre tutti cercano informazioni su console next-gen e sulle ultime novità, c’è chi invece preferisce curiosare fra negozi di usato e vintage e per quanto riguarda il mercato console non vi è differenza.

Quando si tratta inoltre di piattaforme giapponesi, il paese ne è pieno e sembra proprio che ci sia un surplus: ecco quindi che un fortunato utente di Twitter ci mostra oggi un negozio dell’usato dove si possono trovare prezzi da capogiro per alcune console usate di generazioni passate: fra essi troviamo PlayStation 2 vendute a poco più di 220 yen (circa 2 euro), Nintendo DS a 110 yen (circa 1 euro) e addirittura Wii a 55 yen (meno di cinquanta centesimi!).

Sembra proprio che, a differenza dell’Occidente dove console usate del genere costano dieci se non venti volte tanto su siti come eBay e simili, qui le console invendute, riportate indietro o comunque in circolo sul mercato siano così tante che i rivenditori sono obbligati a liberarsene a quel prezzo pur di fare spazio nei magazzini. Ricordiamo che Wii e PlayStation 2 sono le console più vendute della storia, con più di 250 milioni di esemplari in circolo, mentre il Nintendo DS non raggiunge quelle cifre ma vi si avvicina parecchio. Purtroppo, sembra proprio che il negozio in questione non faccia spedizioni: altrimenti molto probabilmente a quel prezzo si sarebbe visto l’intero inventario svuotato in poche ore, se non addirittura in pochi minuti.

Fonte: Twitter via Nintendo Life

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*