Monster Hunter: World, le 14 armi si mostrano in video

Monster Hunter: World - cooperativa - spot TV- armature

Nei primi mesi del 2018 la saga di Monster Hunter tornerà finalmente ad affacciarsi su piattaforme differenti dalle console Nintendo con l’immenso Monster Hunter: World, la cui uscita è prevista inizialmente su PlayStation 4 e Xbox One e, in un secondo momento, anche su PC.

Quest’oggi CAPCOM ha rilasciato una serie di brevissimi trailer che mettono in luce le 14 tipologie diverse di arma che sarà possibile adoperare nel gioco per dilettarsi con la caccia a piccoli e grandi mostri. La compagnia ha inoltre lanciato un concorso che chiede ai giocatori di creare la propria arma che potrà apparire all’interno del gioco: sarà possibile inviare le proprie creazioni tramite questo link fino al prossimo 16 agosto.

Bow

Charge Blade

Dual Blades

Great Sword

Gunlance

Hammer

Heavy Bowgun

Hunting Horn

Insect Glaive

Lance

Light Bowgun

Long Sword

Switch Axe

Sword and Shield

Monster Hunter: World

I giocatori di Monster Hunter: World andranno a caccia di mostri feroci all’interno di un incredibile ecosistema vivente e avranno con loro 14 diverse tipologie di armi che potranno essere cambiate, a seconda delle esigenze, nel corso della missione. Questi nuovi video mostrano le caratteristiche, i punti di forza e la varietà dell’arsenale messo a disposizione cacciatori. Spade e lame sono micidiali negli attacchi veloci,  le armi a impatto causano danni maggiori e sono in grado di stordire i mostri, le armi a lungo raggio, come le balestre, permettono di attaccare da grande distanza.

Speciali armi da supporto possono essere di aiuto nel corso dei combattimenti più impegnativi, le melodie suonate dal corno da caccia sono, per esempio, in grado di potenziare il team.

A seconda del tipo di nemico e degli obiettivi della missione può essere utile, nel corso della quest, cambiare il tipo di arma nel campo base, anche i giocatori meno esperti avranno la possibilità di aver accesso a un arsenale molto vario e adatto a ogni tipo di combattimento. Quali armi sceglierai per la caccia?

Monster Hunter: World sarà disponibile per le piattaforme PlayStation 4 e Xbox One a inizio 2018, e più avanti anche per PC.

Caratteristiche

  • Nuovo Mondo – subito dopo essere diventati cacciatori, i giocatori verranno ingaggiati in una spedizione per esplorare un continente mai visto, chiamato semplicemente “Nuovo Mondo“, per scoprirne tutti i suoi segreti
  • Ecosistema – utilizza il mondo di gioco a tuo vantaggio. Ad esempio fai scontrare due mostri per riuscire ad attirare il tuo obiettivo ma fa attenzione, potresti trovarti con orde di nemici da sconfiggere
  • Rilascio Simultaneo – per la prima volta nella saga il gioco verrà rilasciato simultaneamente in tutto il mondo e unirà i giocatori sparsi per il globo grazie al nuovo sistema multiplayer cross-region
  • Drop-in Multiplayer – in un mondo pieno di pericoli non sempre è fattibile avventurarsi da soli. Utilizza i razzi segnalatori per richiedere l’aiuto di tre cacciatori alleati provenienti da tutto il mondo
  • Crafting – sconfiggi i nemici per ottenere materiali utili per la creazioni di armi e armature ispirati a quella creatura. Utilizzando l’arma adatta potremo riuscire persino a colpire le debolezze nemiche
  • Bestie Maestose – una varietà di pericolosissime creature abita questo continente sconosciuto, tra cui alcuni dei più famosi mostri come il Rathalos o i nuovi nemici Anjanath. I giocatori potranno salire in groppa ai mostri per effettuare danni sempre maggiori
  • Gameplay Libero – i giocatori e i nemici potranno spostarsi da una mappa all’altra senza alcun tempo di caricamento, inoltre sarà presente una transizione dinamica dal giorno alla notte.

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games