DRAGON QUEST X Offline: introdotte le isole Wena e i suoi abitanti

DRAGON QUEST X Offline: introdotte le isole Wena e i suoi abitanti

SQUARE ENIX porta in rete nuove immagini e informazioni per DRAGON QUEST X: Rise of the Five Tribes Offline, versione single player dell’MMORPG in arrivo in Giappone nel corso dell’estate, su PlayStation 5, PlayStation 4, Nintendo Swithc e PC tramite Steam.

Con l’aggiornamento odierno vengon introdotte le isole Wena e i suoi abitanti.

Isole Wena

Per questo aggiornamento, introdurremo le Isole Wena, uno dei continenti di Astoltia, coprendone la topografia, la razza governante (Wetlings) e i personaggi che incontrerai.

Le Isole Wena sono un insieme di isole nel sud-ovest dell’Astoltia, con bellissime spiagge e natura disseminata in ogni isola. Nelle isole settentrionali ci sono varie aree della giungla ricoperte di alberi, come la foresta pluviale tropicale e la foresta vergine di Keracona.

  • Le spiagge hanno alberi simili a palme e il mare cristallino è pieno di bellissime barriere coralline.
  • Dentro e intorno alla foresta pluviale di Booneer, nel nord, troverai molte cascate come le “Honesty Grand Falls”.
  • “Nekojima” è un’isola abitata esclusivamente da mostri che sembrano gatti. Si dice che le persone gatto, che capiscono il linguaggio umano, vivano lì.

Wetlings, Il popolo dell’acqua

Una razza che vive con libertà sulle bellissime isole di Wena. Sono sensibili e apprezzano l’amore e le canzoni. Possono nuotare meglio di altre razze, probabilmente a causa delle pinne sulle orecchie e sulla schiena.

  • I Wetlings hanno una particolare usanza matrimoniale in cui lo sposo regala alla sposa una conchiglia e la sposa ricambia il sentimento con una canzone.
  • La Regina del Regno di Verinard canta il “Canto della benedizione” per sostenere la vita dei Wetlings.

Borghi e paesi

Lane Village si trova sull’isola sud-orientale di Wena e Julett Town si trova sull’isola centrale. Verinard Castle Town è costruita sull’acqua proprio al largo dell’isola nord-occidentale e può essere visitata solo in traghetto o in treno. Sulle isole Wena, ci sono traghettatori che ti aiuteranno a spostarti da un’isola all’altra in canoa.

Lane Village: un piccolo villaggio sul mare pieno di palme e fiori colorati. C’è un orfanotrofio a nord della città.

Julett Town: una città in cui le case sono fatte di pietra. C’è un enorme mulino a vento al livello superiore e una grande spiaggia al livello inferiore.

Castello di Verinard / Città del castello di Verinard: una città-castello circolare a tre livelli con un castello al livello superiore. Il castello ha un balcone chiamato Shell Bridge.

I personaggi che incontrerai

Oltre a Fuser, il membro del tuo gruppo che incontrerai per la prima volta a Lane Village e Julett Town, incontrerai anche la regina che governa i Wetlings nella città più grande delle isole Wena, Verinard Castle Town.

Fuser: un giovane cresciuto nell’orfanotrofio di Lane Village. Sogna di viaggiare per il mondo e si allena ogni giorno con la spada. Dopo aver incontrato Somya, si unisce al protagonista nella sua avventura.

Ricercatore Kinner: un ricercatore che appartiene alla Verinard Royal Research Commission. Ha l’abitudine di fare passi leggeri quando spiega qualcosa.

Principe Odis: un principe studioso e laborioso. È fortemente supponente e talvolta non ascolta gli altri.

Somya: una ragazza senza parenti che vive a Julett Town. Si è sentita sola nella sua vita solitaria.

Caslan: un indovino itinerante noto per le sue straordinarie capacità. Il principe Odis ha un’enorme fiducia in lui.

Regina Diore: la regina del regno di Verinard. Ha il potere di benedire l’acqua con la protezione divina attraverso il “Canto della benedizione” tramandato nella famiglia reale di generazione in generazione.

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.