SD Gundam G Generation Cross Rays: nuove informazioni da Famitsu

SD Gundam G Generation Cross Rays

L’immancabile Weekly Famitsu ci aggiorna con nuove informazioni su SD Gundam G Generation Cross Rays, RPG strategico che commemora i vent’anni del franchise di G Generation.

Delle scene saranno preparate per tutti i personaggi che potremo assoldare, cambiare personaggio infatti cambierà anche il cockpit e saranno disponibili anche delle voci diverse per tutti i personaggi giocabili.

Alcune scene faranno faville tra i fan della serie, in quanto avremo il feedback di ogni personaggio quando andrà a pilotare un determinato Mobile Suit.

Per SD Gundam G Generation Genesis era difficoltoso creare delle animazioni viste le limitazioni dell’hardware ma con SD Gundam G Generation Cross Rays il problema è stato risolto e le animazioni saranno presenti anche in quantità maggiore rispetto al titolo precedente.

Cross Rays accomunerà 4 serie: New Mobile Report Gundam Wing, Mobile Suit Gundam SEED, Mobile Suit Gundam 00 e Mobile Suit Gundam IRON-BLOODED ORPHANS ma molti altri spin-off saranno implementati.

Ci saranno molti più Mobile Suit rispetto a Genesis ma non ci sarà nessun scenario che possa comprendere le 4 serie contemporaneamente, ma BANDAI NAMCO Entertainment ha anche affermato che il gioco sarà più “pesante” rispetto al precedente, sicuramente per la mole di contenuti promessa.

Ricordiamo che SD Gundam G Generation Cross Rays uscirà su PlayStation 4Nintendo Switch e PC tramite Steam in Giappone e nel Sud-Est Asiatico (Singapore, Malesia, Tailandia, Filippine e Indonesia) nel corso di questo 2019, anche nella consueta versione con testi in lingua inglese.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*