Street Fighter V: CAPCOM mostra in azione Charlie Nash

Street Fighter V: CAPCOM mostra in azione Charlie Nash

CAPCOM diffonde in rete un nuovo trailer per l’anticipatissimo Street Fighter V, esclusiva per PlayStation 4 e PC che non dispone ancora di una data di uscita. Tramite questo nuovo video e una serie di immagini che vi mostriamo di seguito, viene confermata la presenza nel roster di Charlie Nash, originario della saga di Street Fighter Alpha.

Charlie è stato menzionato per la prima volta durante Guile in Street Fighter II: The World Warrior (1991) durante la sua ricerca di vendetta. Nash era un tenente dell’aeronautica militare americana, ed era il migliore amico di Guile. Sebbene fosse stato inteso che la sparizione di Charlie fosse stata causata da M.Bison, questa non è stata mai davvero spiegata. Fino alla serie di Street Fighter Alpha, almeno. In Street Fighter Alpha II (1996) abbiamo potuto assistere un elicottero controllato da M.Bison liberarsi di Chiarlie, e ciò ha lasciato intendere la sua dipartita. Creduto morto da nemici e compagni, Nash ritornerà spiegando com’è andata realmente la storia.

Inoltre CAPCOM ha annunciato che è in programma il lancio di una versione beta del gioco. A coloro che prenoteranno il gioco in Nord America verrà automaticamente garantito l’accesso, ma non siano ancora stati resi noti i dettagli per quanto concerne l’Europa. Maggiori dettagli verranno rivelati nel prossimo futuro.

Questo rattoppato Charlie è il terzo personaggio rivelato, dopo Ryu e Chun Li. A quanto pare, a giudicare dal trailer, il prossimo ad essere confermato sarà proprio Bison.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.