FINAL FANTASY XIV: un livestream anticipa i contenuti della versione 3.2

FINAL FANTASY XIV

Nel corso dell’ultimo livestream “Letter from the Producer Live Part XXVI”, SQUARE ENIX ha condiviso maggiori dettagli riguardanti la patch 3.2 e le tutte novità in arrivo con essa per FINAL FANTASY XIV. Nel video a seguire possiamo vedere il producer NaokiYoshi-PYoshida e il community manager Toshio Foxclon Murouchi discutere riguardo i cambiamenti in arrivo per il titolo della software house nipponica. Prima di lasciarvi al video, analizziamo le novità di maggior rilievo.

Alexander (Savage) ― Per quanto riguarda la difficoltà di Alexander: Godias (Savage), ritenuta eccessiva, SQUARE ENIX ha annunciato che verrà aggiunto un livello di difficoltà inferiore in Alexander: Midas (Savage), che sarà visibilmente più semplice rispetto al precedente. Per quanto riguarda i premi per il completamento di Burden of the Father (Savage),  developer stanno lavorando anche ad alcuni miglioramenti sull’ottenimento dei premi in seguito alla conclusione di Alexander: Midas (Savage).

Diadem ― Il sistema Diadem ha sofferto non poco per la mancanza di regole imposte. In seguito alla patch in via di rilascio si avranno delle regole molto più definite. Il contenuto futuro si concentrerà parecchio su quel che riguarda l’aspetto dell’esplorazione nelle missioni esplorative. I giocatori potranno partecipare alle incursioni con gli oggetti guadagnati durante tali missioni.

Anima Weapon ― Per quanto riguarda le quest delle Anima Weapon: i giocatori, in cambio del tempo speso, riceveranno una potentissima arma, sebbene non si tratti di quest obbligatorie. Questo è il concetto che ruota intorno alle Anima Weapon, e la stessa cosa valeva in passato per le armi Relics e Zodiac. Yoshi-P ha dichiarato che SQUARE ENIX vorrebbe apportare alcuni miglioramenti a riguardo prima dell’uscita della patch 3.2 Molti giocatori si domandano quale sarà il ciclo vitale delle Anima Weapon, e SQUARE ENIX ha risposto che ci saranno ulteriori aggiornamenti in seguito alle patch 3.25 e 3.3. SQUARE ENIX ha dichiarato inoltre che verranno applicati diversi cambiamenti ai materiali che serviranno per potenziarle. È stato infatti annunciato che diventeranno tutti invendibili, così che i giocatori evitino di venderli per errore, specie quelli che hanno icone che assomigliano troppo a quelle degli oggetti inutili.

Misc ― Verranno aggiunte ulteriori residenze in seguito alla patch 3.3, ma non nella zona residenziale di Ishgard. SQUARE ENIX ha anche dichiarato di essere in procinto di aggiungere le case “Mansion-size”. Il numero di mobili che si potranno inserire all’interno delle nostre case verrà inoltre incrementato.

https://youtu.be/bsSVX5fXWOg

Fonte: SQUARE ENIX via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Shin
Videogiocatore da molto, forse troppo tempo. Amante di tutto ciò che è giapponese, compresi i JRPG e il sushi... Soprattutto il sushi.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games