FINAL FANTASY Agito+: SQUARE ENIX spiega le motivazioni dietro il rinvio del gioco

final fantasy agito + cover

Tramite l’ultimo numero della rivista Famitsu, il director Hajime Tabata spiega finalmente le motivazioni che hanno spinto la compagnia a rimandare l’uscita di FINAL FANTASY Agito+, porting riadattato e migliorato per PlayStation Vita del titolo free-to-play originariamente uscito sugli smartphone nipponici.

Il titolo, che doveva fare il suo esordio nel sol levante dal 15 gennaio 2015, è segnalato ora come in uscita durante il mese di ottobre. A questo proposito, Tabata spiega quelle che sono state le cause di tutto ciò.

“Abbiamo scoperto un grandissimo problema durante il suo sviluppo, e per questo siamo stati costretti a rimandarne l’uscita. I problemi riguardano l’ambiente di sviluppo di PlayStation Vita, e noi, come compagnia, non possiamo fare niente ariguardo. Al momento stiamo aspettando sia un aggiornamento di tale ambiente di sviluppo, che il supporto di Sony Computer Entertainment. Non appena riusciremo a riolvere e capire entro quale data saremo in grado di rilasciare il titolo, la comunicheremo.”

Inoltre, il director spende anche due parole su FINAL FANTASY Type-0 HD.

“Abbiamo iniziato il debug del gioco, e stiamo per entrare nella fase finale. La visuale e la velocità dei movimenti sono stati decisamente migliorati, rendendo così le battaglie più facili”

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.