Paul Haddad, voce di Leon in RESIDENT EVIL 2, è deceduto all’età di 56 anni

Paul Haddad, voce di Leon in RESIDENT EVIL 2, è deceduto all’età di 56 anni

Invader Studios, sviluppatore indie italiano, ha reso noto attraverso la propria pagina Twitter che l’attore e doppiatore Paul Haddad è recentemente deceduto.

Attualmente non sappiamo la causa della sua morte, ma proprio lo scorso febbraio Haddad, 56 anni, aveva rilasciato un messaggio su Facebook in cui parlava della sua malattia mentale e della difficoltà del trattamento, compreso le complicazioni dopo l’operazione.

Haddad è meglio conosciuto nel panorama videoludico per aver prestato la propria voce al celebre Leon S. Kennedy in RESIDENT EVIL 2 (non il remake, ma l’originale del 1998 NdR), e nel gennaio 2019 ha doppiato un personaggio del gioco DAYMARE di Invader Studios, rilasciato lo scorso settembre su Steam.

Fonte: Invader Studios via Anime News Network

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.