Monster Hunter: World al Jump Festa 2018 – Caccia al Nergigante

Monster Hunter: World - cooperativa - spot TV- armature

Nel corso del Jump Festa 2018 in corso questo weekend al Makuhari Messe di Chiba, in Giappone, CAPCOM ha mostrato nuovi stralci di gameplay per il suo Monster Hunter: World, l’attesissimo titolo che riporterà la saga su console da salotto.

Il titolo è stato giocato in diretta sul palco dell’evento, e ha mostrato la caccia contro uno dei mostri più temibili di Wildspare Waste: il drago antico Nergigante. Sfortunatamente, non saremo in grado di seguire la caccia fino alle fasi finali, ma possiamo almeno dare un ulteriore sguardo al titolo, dopo la closed beta dello scorso weekend. Una open beta è stata da poco annunciata dalla compagnia, e si terrà dal 22 al 26 dicembre prossimi.

Monster Hunter: World debutterà su PlayStation 4 e Xbox One anche in Europa il prossimo 26 gennaio 2018, mentre la versione PC arriverà solo in un secondo momento. Se siete interessati al gioco, potete dare una lettura alla nostra anteprima.

Monster Hunter: World – Jump Festa 2018 Gameplay

Monster Hunter: World – Panoramica

Monster Hunter: World è un action role-playing game in terza persona ambientato in uno scenario open world. Come i vecchi giochi della serie, gli utenti saranno chiamati a vestire i panni di un cacciatore che riceve richieste dalla “Commissione di ricerca“, le quali possono spaziare dal cacciare, uccidere o catturare mostri gigantesti che vivono fuori dalla base centrale di Astera così da permettere loro di esaminarli.

Il gioco includerà tutti e quattordici i tipi di armi presenti in Monster Hunter 4 e Monster Hunter Generations, però le “Arti di caccia” e la possibilità di giocare come Felyne non saranno di ritorno. Il giocatore potrà ancora montare e rovesciare le feroci creature, e in alcuni casi sarà possibile farlo anche utilizzando solamente l’arma principale.

Sarà possibile giocare in sia in single-player (sia online che offline), che fino a quattro giocatori in cooperativa online, con quest identiche in entrambe le modalità. Sarà inoltre presente una sorta di Story Mode tra le varie quest, che consisterà, oltre che nello sgominare nemici e collezionare risorse, in investigazioni e caccia alle taglie.

CAPCOM ha confermato che Monster Hunter: World supporterà contenuti aggiunti come i precedenti titoli della saga e, data la maggiore potenza delle console casalinghe rispetto a quelle portatili, renderà disponibili anche quest evento a disponibilità limitata.

Fonte: CAPCOM via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games