Devil May Cry 3 Special Edition: presentato lo Style Change

Devil May Cry 3 Special Edition

CAPCOM già nelle scorse settimane ci aveva anticipato che la versione Switch di Devil May Cry 3: Special Edition avrebbe avuto delle aggiunte e dei piccoli extra, ed oggi ecco che viene annunciata una di esse: il sistema di “Style Change“. Andiamo a vedere qui sotto di cosa si tratta.

Nuova Feature #1 : Style Change

Devil May Cry 3 è stato il primo gioco nella serie ad introdurre lo Style System, dando la possibilità al giocatore di scegliere fra sei stili di combattimento in tutto cambiabili all’inizio di ogni missione, oppure usufruendo delle statue checkpoint. In Devil May Cry 4 poi è stata data la possibilità al giocatore di cambiare stile al volo toccando il d-pad. Ecco quindi che Devil May Cry 3 su Nintendo Switch viene retroattivamente dotato della stessa possibilità.

Gli stili selezionabili sono gli stessi del gioco originale, ma potranno essere selezionati con una pressione singola (oppure doppia nel caso degli stili opzionali) delle varie direzioni del d-pad di Nintendo Switch.

CAPCOM mostrerà in azione questo Style Change System in un livestream che si terrà sul suo canale Twitch questa sera a partire dalle 10:00, e ci ha dato appuntamento per scoprire le altre nuove feature il 30 gennaio e il 13 febbraio.

Vi ricordiamo invece che Devil May Cry 3 Special Edition uscirà su Switch tramite il Nintendo eShop il 20 febbraio 2020 al costo di 19,99€.

Devil May Cry 3 serve da prequel per l’iconica serie action, mostrandoci un giovane Dante nel il suo percorso di crescita e di acquisizione dei suoi poteri demoniaci, per culminare nello scontro contro suo fratello gemello Vergil.

Questo titolo continua a portare avanti i canoni classici della serie come un’azione frenetica senza pause con molto stile, introducendo diversi nuovi metodi di combattimento che cambieranno drasticamente le mosse a disposizione di Dante.

Questa Special Edition porta tutti i miglioramenti fatti finora su Nintendo Switch, rendendo Vergil un personaggio giocabile e aggiungendo la survival mode “Bloody Palace”.

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games