Pokémon Mezastar è il nome del nuovo cabinato arcade in arrivo a settembre

Pokémon Mezastar

Con Pokémon Ga-Olé che cesserà il proprio servizio a fine settembre, il celebre franchise dedicato ai mostri tascabili di casa GAME FREAK avrebbero rischiato di non aver più alcun esponente a rappresentarli nelle sale giochi giapponesi. Ma fortunatamente, per un cabinato che se ne va, un altro arriva.

Dal 17 settembre, infatti, farà il suo debutto nelle tantissime sale arcade del Sol Levante il titolo Pokémon Mezastar, un nuovo cabinato che farà uso di supporti fisici che verranno consegnati dallo stesso (esattamente come in Pokémon Ga-Olé).

Le battaglie proposte dal gioco saranno 3 vs 3, e le azioni da intraprendere saranno eseguibili mediante la pressione degli appositi tasti e una specie di roulette. Non potranno ovviamente mancare meccaniche simil-gacha, così da richiedere ai giocatori di inserire monete su monete.

Con il riempimento della barra Get di uno dei Pokémon avversari, ci verrà concessa la possibilità di catturarli tutti e tre in un colpo solo. Ovviamente il tutto avrà una certa percentuale di riuscita, ma se invece andremo a inserire una moneta da 100 Yen, la cattura sarà garantita. Una volta catturati, potremo far diventare questi Pokémon delle medaglie di gioco, ovvero i supporti fisici che fungeranno in qualche modo da pokéball per far scendere in campo le rispettive creature.

Vi piacerebbe poterlo provare? Se avete in programma un viaggio in Giappone dopo settembre, allora potrebbe interessarvi fare una capatina in una delle sale giochi e provare con mano tutto questo!

Fonte: Takara Tomy, Marvelous via Crunchyroll

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games