Mobile Suit Gundam: Battle Fortress, nuove immagini e informazioni

Mobile Suit Gundam: Battle Fortress, nuove immagini e informazioni

Come i fan di Gundam (come il sottoscritto) ben sapranno, BANDAI NAMCO Entertainment è al lavoro su un nuovo titolo free-to-play esclusivo per PlayStation Vita, uno strategico in tempo reale che prenderà il nome di Mobile Suit Gundam: Battle Fortress. All’interno di questo titolo sarà possibile prendere il controllo di personaggi e Mobile Suit provenienti da molte delle serie animate che compongono il franchise, tra cui Gundam SEED, Gundam Wing, Gundam 00, Z Gundam e la storica prima serie.

Come per ogni strategico che si rispetti, prima di scendere sul campo di battaglia è necessario organizzare le proprie armate: in Battle Fortress le truppe potranno essere capitanate da una Ace Machine, unità speciali che sono in grado di attivare MS Skill del mecha e Ace Skill del pilota assegnato. Sarà possibile anche scegliere fino a tre Ace Assistant Machine, anche loro in grado di attivare abilità speciali. Infine le Unit Machine non saranno altro che unità semplici impossibilitate all’utilizzo di skill, ma sarà possibile sceglierne anche più di una per tipo, da sfruttare come semplici pedine sacrificabili o da sommare per un attacco che sfrutti la superiorità numerica.

In Battle Fortress, inoltre, i Mobile Suit si muoveranno in maniera autonoma grazie all’intelligenza artificiale della CPU. Ciò che si rivelerà importante sarà il loro pattern di azione, che varierà anche in base al pilota. Ciascun pilota determinerà autonomamente le proprie priorità: per esempio, Trowa Barton di Wing, fornirà maggiore attenzione al quartier generale.

Le Ace Machine non saranno le uniche unità che potranno avere un pilota, dato che a questi ultimi potremo anche assegnare Unit Machine, conferendo loro i medesimi pattern delle unità speciali. Le skill verranno sfruttate per sferrare potenti attacchi, fornire potenziamenti e numerosi altri effetti e imparare a utilizzarle ci darà un vantaggio strategico. Le MS Skill verranno attivate durante le battaglie e potranno tornare utili per effettuare attacchi speciali; le ACE Skill vengono attivate all’inizio delle battaglie per fornire diversi effetti che influiscono sui parametri; infine, le Platoon Skill, attivabili grazie all’utilizzo simultaneo di determinate unità, permetteranno di compiere azioni speciali. Per esempio, Char Aznable e due Zaku II di produzione di massa potranno attivare l’abilità Cometa Rossa. Sarà anche possibile evolvere determinate unità, ottenendo persino interi plotoni in un singolo slot, come quelli che possiamo vedere nelle immagini di seguito.

L’uscita di Mobile Suit Gundam: Battle Fortress è prevista in Giappone per questa estate.

Fonte: Siliconera

Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more