Rune Factory 4 Special e Rune Factory 5 annunciati per Nintendo Switch

Rune Factory 4 Special e Rune Factory 5 annunciati per Nintendo Switch

Gli amanti della serie Rune Factory saranno sicuramente rimasti sorpresi durante il recente Nintendo Direct, dal momento che sono stati annunciati per Switch ben due titoli: Rune Factory 4 Special e Rune Factory 5.

Rune Factory 4 Special, come sicuramente molti avranno già capito, sarà una versione aggiornata e migliorata del titolo di base, che non potrà solo contare su grafiche ovviamente migliorate per figurare al meglio sulla nuova console a cui è destinato, ma presenterà addirittura anche una Newlywed Mode per gli amanti delle relazioni sentimentali in-game, un ulteriore livello di difficoltà, tante cutscene inedite e una opening aggiornata.

Rune Factory 5 è invece un nuovo capitolo della serie numerata, di cui però sappiamo ancora poco e niente se non che il suo sviluppo è iniziato. Il suo sito ufficiale indica al momento il 2020 come data.

Di seguito potete ammirare alcune immagini dei due titoli annunciati, anche se principalmente dedicate a Rune Factory 4 Special.

Rune Factory 4 Special e Rune Factory 5 – Immagini

Fonte: Marvelous via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*