Virtual AKIBA World: esploriamo la stazione di Akihabara nel metaverso

Virtual AKIBA World

In attesa che il Giappone riapra alle visite turistiche, JR East, JR East Japan Planning Corporation e HIKKY Co., Ltd offrono la possibilità di esplorare tramite il metaverso la stazione e i dintorni di Akihabara, a Tokyo, e di fare nuovi incontri, grazie alla realtà virtuale del Virtual AKIBA World. Si tratta di uno spazio virtuale facente parte del progetto “Beyond Stations Concept”, che ha lo socpo di connettere lo spazio delle stazioni ferroviarie con la vita quotidiana degli utenti. All’interno di questo metaverso è possibile camminare per la stazione di Akihabara, attraversare i tornelli, salire sui treni e interagire con gli altri visitatori.

Maggiori dettagli sono disponibili nel comunicato stampa che trovate di seguito.

A TOKYO LA PRIMA STAZIONE IN METAVERSO DEL MONDO

13 aprile 2022 – Con i suoi neon e numerosi negozi di elettronica, il quartiere di Akihabara è conosciuto internazionalmente come vetrina delle ultimissime tecnologie ed è un punto di riferimento per tutti gli otaku, gli appassionati di videogiochi, manga e anime e J-pop. Nell’attesa che il Giappone riapra ai viaggi turistici, oggi è possibile visitare Akihabara dal proprio dispositivo grazie al Virtual AKIBA World (VAW), uno spazio virtuale nato dalla collaborazione di JR East, JR East Japan Planning Corporation e HIKKY Co., Ltd, uno sviluppatore di soluzioni di realtà virtuale. VAW, che riproduce la stazione di Akihabara e i suoi dintorni, fa parte del progetto, unico al mondo, intitolato “Beyond Stations Concept” e voluto da JR East con lo scopo di connettere maggiormente lo spazio delle stazioni ferroviarie con la quotidianità degli utenti.

In questo metaverso, i visitatori possono attraversare i tornelli, salire sui treni, camminare per la stazione di Akihabara e persino interagire con gli altri viaggiatori virtuali. I contenuti del metaverso sono accessibili direttamente da smartphone e computer, navigando sul sito dedicato. Sarà possibile utilizzare anche le sale virtuali del metaverso per discutere di lavoro, oppure semplicemente per incontrare gli amici, chiacchierare, bere qualcosa o cantare al karaoke, proprio come dal vivo. Chi si trova fisicamente a Tokyo potrà accedere a VAW inquadrando il codice QR presente in stazione e all’interno dei treni. Questi utenti potranno usufruire dei negozi del metaverso per effettuare acquisti online, da ritirare offline presso i distributori e gli armadietti collocati all’interno della stazione reale, come mostra questo video. La stazione in metaverso è stata battezzata “Shin-Akihabara” e rappresenta la 31ª fermata della Yamanote, il celebre anello ferroviario metropolitano di Tokyo, che nel mondo reale è composto da sole trenta fermate ed è tra i primi al mondo per numero di persone trasportate e innovazione tecnologica. Dalla stazione virtuale, sarà possibile esplorare gli interni fedelmente ricostruiti della stazione reale di Akihabara, uscire nel piazzale e camminare nei dintorni del quartiere.

La denominazione Virtual AKIBA World si riferisce ad Akiba, uno dei toponimi con i quali è conosciuto il quartiere di Akihabara. Sviluppatosi nel secondo dopoguerra come centro del mercato nero, Akihabara è oggi il regno dei piccoli e grandi rivenditori di elettronica, a cui si affianca una miriade di negozi dedicati a vari personaggi dei manga, degli anime e dei videogames. Oltre che per le sue luci e i suoi colori, il quartiere di Akihabara è famoso in tutto il mondo anche per essere una delle culle della cultura pop giapponese e, passeggiandovi, potrebbe capitare di imbattersi in cosplayer dai costumi elaborati e persino negli idol del momento.

Fonte: TOKYO TOURISM REPRESENTATIVE

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.