DEATH STRANDING rivela il suo gameplay nel trailer dell’E3 2018

DEATH STRANDING

Come promesso dalle anticipazioni delle scorse settimane, Sony Interactive Entertainment mostra un nuovo trailer per DEATH STRANDING, il capolavoro annunciato di Hideo Kojima e del rinato studio KOJIMA PRODUCTIONS. Per la prima volta ammiriamo stralci di gameplay e di fasi esplorative, nonché nuove cutscene che ci mostrano il protagonista interpretato da Norman Reedus avventurarsi per una serie di variegate ambientazioni che spaziano da verdi pianure a edifici in rovina, da lande desolate ad altissime montagne da scalare.

Vengono mostrati per la prima volta due personaggi femminili interpretati da Léa Seydoux e Lindsay Wagner. Ammiriamo di seguito il nuovo video nello splendore dei 4K.

DEATH STRANDING – E3 2018 Trailer

From legendary game creator Hideo Kojima comes an all new, genre defining experience for the PlayStation®4. Besieged by death’s tide at every turn, Sam Bridges must brave a world utterly transformed by the Death Stranding.

Carrying the stranded remnants of the future in his hands, Sam embarks on a journey to reunite the shattered world one step at a time. What is the mystery of the Death Stranding? What will Sam discover on the road ahead? A genre defining gameplay experience holds these answers and more.

Starring Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux and Lindsay Wagner

KOJIMA PRODUCTIONS Official Website: http://www.kojimaproductions.jp/

Fonte: Sony Interactive Entertainment

Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*