Persona 5: nuovi dettagli su storia, Persona e game system

Persona 5

Continuano ad arrivare informazioni da Famitsu riguardanti l’attesissimo Persona 5, ultimo titolo della serie previsto per il prossimo 15 settembre in Giappone su PlayStation 4 e PlayStation 3.

Dopo averci presentato tre nuovi personaggi, quest’oggi la rivista ci parla di alcuni dettagli in game, come il “mezzo” utilizzato per raggiungere “Palace“, e nuove informazioni sul prologo. In coda alla notizia, le scansioni delle pagine della rivista.

Prologo

Il gioco comincerà mettendo il nostro eroe a confronto con un uomo in procinto di molestare una donna; a causa delle ferite inflitte proprio a quest’ultimo, l’eroe viene arrestato dalla polizia e condannato agli arresti domiciliari. In seguito a questo avvenimento decide di diventare un Phantom Thief, gruppo di ladri misteriosi il cui intento è quello di attirare l’attenzione di polizia e governo provocando diversi incidenti.

Viene in fine mostrata una donna con addosso un completo, Saei Niikima, che potrebbe essere la madre o la sorella di Makoto.

System

I personaggi utilizzano un app chiamata “Isekainabi” per entrare all’interno di un mondo misterioso chiamato Palace, un luogo che rappresenta le menti distorte degli adulti. Il compito dei protagonisti è quello di impossessarsi di un tesoro nascosto.

Lo svolgersi degli eventi sarà molto simile a quanto visto in Persona 3 e Persona 4, e avviene nel corso di un anno, durante il quale sarà inoltre possibile partecipare a diverse attività come il nuoto, festival e molto altro.

Persona

  • Johanna (persona di Makoto Niijima): è un Persona basato sulla Papessa Giovanna, vissuta durante il Medioevo in Europa.
  • Necronomicon (persona di Sakura Futaba): questo Persona simboleggia una forza sconosciuta.
  • Milady (persona di Haru Okumura): Persona basato su Milady de Winter, tratto dal romanzo “I Tre Moschettieri”.

Vi lasciamo ad alcuni estratti dell’intervista rilasciata a Famitsu dal producer e director Katsura Hashino.

  • Lo stile dei romanzi picareschi sarà molto presente in questo capitolo.
  • Ogni Persona è stato disegnato come l’incarnazione di un criminale, riflettendo le caratteristiche del Palace. Inoltre, i requisiti richiesti da ogni Persona per evolversi saranno differenti.
  • Il perché la Velvet Room venga rappresentata da una prigione è uno dei più importanti misteri del gioco.
  • Ci sarà modo di affrontare il gioco seguendo diverse strutture, in modo da permettere una maggiore immersione da parte del giocatore.

Fonte: Weekly Famitsu via Persona Central

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games