Yo-kai Watch: il nuovo anime riceve un piccolo video teaser

Yo-kai Watch nuovo anime

Il sito ufficiale di Yo-kai Watch ♪, chiamato così il nuovo anime del popolare franchise di LEVEL-5, ha da poco diffuso un video teaser per mostrare la serie ai tantissimi fan. Il filmato in questione ha anche il compito di proporci un assaggio della nuova versione di Yo-kai Taisō Dai Ichi, brano usato per la ending eseguito dalla cantante Risa Yoshiki con le doppiatrici Etsuko Kozakura e Aya Endo (rispettivamente Jibanyan e Koma-san).

Sebbene non sia presente nel video, è stato rivelato che anche King Cream Soda tornerà con una nuova versione della celebre Gera Gera Pō no Uta.

Dopo aver spaziato un po’ con Yo-kai Gakuen Y ~N to no Sōgū~ (Yo-Kai Academy Y: An Encounter With N), l’anime tornerà a narrare le vicende di Keita (Nate nella versione occidentale), il fantasma Whisper, e popolari Yo-kai come Jibanyan e Komasan, e potrà ovviamente contare sul ritorno del cast di doppiatori originali.

La serie inizierà ufficialmente la messa in onda dal 9 aprile sull’emittente TV Tokyo e le sue sei affiliate, e un nuovo episodio verrà trasmesso ogni settimana.

Fonte: Sito ufficiale via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*