Fate/EXTELLA: mostrati Iskandar e Jeanne d’Arc

Fate/EXTELLA: The Umbral Star

Marvelous! ha rilasciato oggi due nuovi video gameplay per Fate/EXTELLA: The Umbral Star, che ci mostrano più nel dettaglio Iskandar e Jeanne d’Arc.

Iskandar

  • Classe: Rider
  • Doppiatore: Akio Otsuka
  • Noble Phantasm: Ionioi Hetairoi: Army of the King

Il Re dei Conquistatori della Macedonia. È dotato di una mente molto aperta. È uno statista, un avventuriero e un conquistatore senza pari, indubbiamente il Re fra i Re.

Jeanne d’Arc

  • Doppiata da Maaya Sakamoto
  • Classe: Ruler
  • Noble Phantasm: La Pucelle, The Crimson Holy Virgin

Jeanne d’Arc è la donna le cui battaglie portarono la Francia alla salvezza. È una persona di fede e virtuosa, che mette la legge prima di qualsiasi altra cosa. Anche quando il pericolo avanza, mantiene il controllo delle sue paure ed uno spirito nobile. Il suo difetto è che, forse, è eccessivamente seria.

Vi lasciamo qui di seguito i due video, ricordandovi che Fate/EXTELLA: The Umbral Star uscirà in Giappone il prossimo 10 novembre su PlayStation 4 e PlayStation Vita, mentre in Nord America e in Europa arriverà nel corso dell’inverno.

Fate/EXTELLA – Iskandar Gameplay

Fate/EXTELLA – Jeanne d’Arc Gameplay

La Moon Cell Automaton è uno spiritron computer che esiste sulla luna e che ha il potere di garantire qualsiasi desiderio. In tutto il mondo virtuale di SE.RA.PH., i Servant e i Master che li controllano combattono per ottenere il potere della Moon Cell Automaton, in un conflitto cerimoniale conosciuto come Holy Grail War. Ora, il Servant Nero Claudius e la sua Master hanno vinto la guerra e ottenuto il diritto di possedere il meccanismo in grado di esaudire desideri conosciuto come Holy Grail. Hanno anche ottenuto il Regalia, un anello che prova la loro autorità come sovrani. Con esso, governano su tutti i loro Servant nemici e hanno dato vita ad un nuovo mondo: il mondo della luna.

Tuttavia… un nuovo nemico ha fatto la sua apparizione dinanzi a loro e possiede un oggetto che non sarebbe mai dovuto esistere: un altro Regalia.
La storia è raccontata dal punto di vista di tre eroine Servant: Nero Claudius, Tamamo no Mae e Artoria. Tuttavia, questa porzione di narrazione, sarà condita da una gran quantità di altre storie secondarie che vedranno protagonisti gli altri Servant che hanno fornito il loro aiuto nel corso di quella principale.

Fonte: Marvelous! via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games