Animal Crossing: New Horizons vince il Famitsu Dengeki Game Awards 2020

Animal Crossing: New Horizons

Kadokawa Game Linkage è stata lieta di annunciare che Animal Crossing: New Horizons, uno dei titoli per Nintendo Switch più apprezzati, ha vinto il Famitsu Dengeki Game Awards 2020 come gioco dell’anno durante il corso della recente diretta Game Live Japan.

Siete curiosi di scoprire tute le categorie e i relativi vincitori eletti durante la diretta? Allora eccovi accontentati:

  • Best Rookie: Sakuna: Of Rice and Ruin
  • Best Esports Game: Apex Legends
  • Best Indie Game: Sakuna: Of Rice and Ruin
  • Best Online: Final Fantasy XIV
  • Famitsu-Dengeki Special Award: Genshin Impact and Momotaro Dentetsu: Showa Heisei Reiwa mo Teiban
  • Best Actor: Daisuke Tsuji (Jin Sakai in Ghost of Tsushima)
  • Best Voice Actor: Takahiro Sakurai (Cloud Strife in Final Fantasy VII Remake)
  • Best Character: Jin Sakai from Ghost of Tsushima
  • WILDish Indie Award: Maneater
  • Best Graphics: Ghost of Tsushima
  • Best Music: Final Fantasy VII Remake
  • Best Scenario: The Last of Us Part II
  • Best Creator in China: Hideo Kojima di Kojima Productions
  • Best Game in China: Animal Crossing: New Horizons
  • Best RPG: Final Fantasy VII Remake
  • Best Adventure Game: Altdeus: Beyond Chronos
  • Best Action Game: Sakuna: Of Rice and Ruin
  • Best Action-Adventure Game: Ghost of Tsushima
  • Most Valuable Creator: Sucker Punch Productions e Animal Crossing: New Horizons development team
  • Game of the Year: Animal Crossing: New Horizons

Fonte: Kadokawa via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*