Arrestato l’amministratore delegato di GAINAX

Arrestato l’amministratore delegato di GAINAX

Stando a diversi quotidiani giapponesi, starebbe rimbalzando proprio in queste ore la notizia che l’amministratore delegato dello studio d’animazione GAINAX, il cinquantenne Tomohiro Maki, sarebbe stato arrestato dalle forze di polizia con l’accusa di atti indecenti e molestie sessuali su un’aspirante doppiatrice che aveva iniziato a lavorare con la compagnia. Nel primo rapporto delle forze dell’ordine si legge che la giovane seiyuu principiante da poco maggiorenne avrebbe firmato ad inizio anno un contratto con un’agenzia di produzione gestita da Maki, per poi subire delle molestie in quattro occasioni fra il 6 e il 23 febbraio 2019, mentre si trovava presso il dormitorio femminile della compagnia di produzione, situato a Tokyo nel quartiere di Adachi.

A quanto pare, Tomohiro Maki le avrebbe scattato delle foto senza vestiti per “prepararla a eventuali set fotografici nel settore dell’intrattenimento” oltre ad averla toccata in maniera inappropriata in diverse occasioni, facendolo passare come un semplice massaggio. A quanto pare, la giovane avrebbe segnalato tutto alle autorità già nel mese di febbraio, ma il mandato di arresto sarebbe stato emesso solo negli ultimi giorni. Non sappiamo perchè ci sia voluto così tanto tempo, ma è possibile che ci sia stata un’investigazione precedente per accertare bene lo svolgimento dei fatti. Tomohiro Maki avrebbe risposto alle accuse negandone la maggior parte, e affermando di aver scattato quelle foto perchè ai tempi fu la stessa doppiatrice ad averglielo chiesto.

Stando al giornale finanziario Nikkei, il sospettato durante i fatti sarebbe stato l’amministratore delegato di GAINAX International, una branca dello studio d’animazione che si occupa proprio di gestire e addestrare doppiatori e altri talenti, prima di diventare CEO dello studio vero e proprio appena due mesi fa, con il passaggio di consegne avvenuto ad ottobre 2019.Vi terremo informati sui possibili sviluppi della vicenda: finora GAINAX, studio d’animazione celebre per titoli di culto come Neon Genesis Evangelion e Tengen Toppa Gurren Lagann, non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale a riguardo. Vi lasciamo qui sotto un servizio a riguardo.

Fonte: Nikkei via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games