Tutte le novità del Nintendo Direct del 5 settembre 2019

Nintendo Direct annunciato per il 5 settembre 2019

Come preannunciato solo pochi giorni fa dall’azienda capitanata da Shuntaro Furukawa, un nuovo Nintendo Direct è andato in onda questa notte, a cavallo fra il 4 e il 5 settembre di questo 2019. Nintendo aveva già anticipato l’arrivo di nuove informazioni riguardo l’attesissimo Luigi’s Mansion 3, in uscita il prossimo 31 ottobre, nonché su Pokémon Spada e Pokémon Scudo, la coppia di titoli di nuova generazione del fortunato franchise di GAME FREAK in uscita il prossimo 15 novembre. Ma è chiaro che questi non sono gli unici due titoli per Nintendo Switch sotto i riflettori di questo Direct dedicato ai giochi in uscita nel 2019: scopriamo assieme a cosa abbiamo potuto assistere questa notte.

La presentazione si è aperta con un annuncio che molti aspettavano da tempo, quello relativo all’arrivo di Overwatch sulla console Nintendo, previsto per il prossimo 15 ottobre.

La parola passa poi a Shinya Takahashi, che prima di tutto ha mostrato nuovi stralci di Luigi’s Mansion 3: all’interno dell’hotel troveremo una piramide con tanto di mummie e trappole, una discoteca, un ristorante a tema pirati e molto altro. Viene introdotta la modalità Giochi paranormali, dove fino a 8 giocatori potranno darsi battaglia per sconfiggere il maggior numero di fantasmi, collezionare più monete e distruggere quanti più bersagli possibili.

Viene annunciato un nuovo Kirby free-to-start per Nintendo Switch, Super Kirby Clash, molto simile al Battle Royale già disponibile su Nintendo 3DS. Ci saranno oltre 100 missioni e tutti i power up che già conosciamo; sarà possibile giocare da soli, in due sulla stessa console, in 4 in multiplayer locale e naturalmente online. Il titolo è disponibile subito, dopo la fine della presentazione.

TRIALS of MANA è il titolo mostrato subito dopo, remake in arrivo nel 2020. Vengono mostrati nuovi stralci di gameplay e possiamo ascoltare per la prima volta il doppiaggio in lingua inglese. Viene annunciata una data: 24 aprile 2020.

Il successivo titolo è il singolare Return of the Obra Dinn, in arrivo nell’autunno del 2019. Arriva poi il turno di Little Town Hero di GAME FREAK, il titolo finora noto come Town. Il gioco sembra promettere davvero bene e ne viene finalmente mostrato il gameplay effettivo delle battaglie. Tutti i brani del gioco sono composti da Toby Fox, creatore di UNDERTALE. Il titolo uscirà il prossimo 16 ottobre e può essere già pre-scaricato.

Passiamo poi all’immancabile nuovo annuncio riguardo Super Smash Bros. Ultimate: Banjo & Kazooie è disponibile a partire da oggi, assieme a un nuovo video di Masahiro Sakurai che ne spiega il funzionamento. Il quarto DLC del Fighters Pass viene finalmente svelato con uno spettacolare trailer: si tratta di Terry Bogard di SNK, da FATAL FURY. Il DLC è attualmente in sviluppo e vedrà la luce a novembre 2019. Non è tutto: in futuro verranno sviluppati altri personaggi oltre i cinque già confermati.

Il protagonista del segmento successivo è The Legend of Zelda: Links’ Awakening per Nintendo Switch, in arrivo il prossimo 20 settembre. Vengono mostrate nuove immagini tratte dal gameplay e della modalità Labirinto a tessere.

Si passa poi a DRAGON QUEST XI S, in arrivo il prossimo 27 settembre. Vengono nuovamente mostrate le caratteristiche inedite di questo porting, come le nuove storie incentrate sui comprimari e i mondi dei precedenti DRAGON QUEST. Al lancio sarà disponibile un pacchetto DLC gratuito.

Annuncio a sorpresa: Tokyo Mirage Sessions #FE Encore viene finalmente annunciato per Nintendo Switch dopo il suo esordio un po’ in sordina su Wii U. Questo cross-over fra la saga di Fire Emblem e il gameplay di Shin Megami Tensei vedrà la luce il prossimo 17 gennaio 2020, con una nuova canzone e nuove caratteristiche rispetto al gioco originale. Sarà possibile effettuare il pre-caricamento a partire da oggi.

Il gioco successivo è Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise, in arrivo nel 2020. Il primo gioco della saga, Deady Premonition Origins, è disponibile ora su eShop. Inoltre, Divinity Original Sin 2 arriva su Nintendo Switch, mentre Bethesda ha un messaggio per i suoi fan relativo a Doom 64, in arrivo il 22 novembre. Si passa poi a una nuova IP occidentale, Rogue Company, in arrivo nel 2020.

Tocca poi a Pokémon Spada e Pokémon Scudo, con nuove informazioni: viene mostata la personalizzazione del nostro allenatore, molto più profonda rispetto ai precedenti titoli; il Pokécampeggio che ci permette di accamparci con i nostri Pokémon, giocare con loro, aiutarli a migliorare e visitare le tende degli altri giocatori; la possibilità di cucinare 100 varietà di curry e naturalmente nuovi Pokémon: Polteageist, la teiera infestata e l’uccello mangione Cramorant.

Si parla poi di Nintendo Switch Online: viene annunciata finalmente la nuova libreria di giochi Super Nintendo, attesissima dai giocatori di tutto il mondo e vengono mostrati i più grandi successi della console come Super Mario World, Super Mario Kart, A Link to the Past, Star Fox, Super Metroid, Breath of Fire e molti altri ancora. Come nel caso del NES, saranno disponibili degli speciali controller Super Nintendo compatibili con Nintendo Switch e venduti al prezzo di 29,99 € ciascuno sul sito Nintendo. I giochi SNES arriveranno domani, 6 settembre.

TETRIS 99 verrà aggiornato gratuitamente con nuove modalità come INVICTUS e le missioni giornaliere. L’aggiornamento alla versione 2.0 sarà disponibile da oggi e la versione retail dal 20 settembre.

È il turno di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e di una panoramica sulle sue discipline sportive. Vengono annunciati gli eventi in stile rétro in 8 e 16 bit e una modalità storia esclusiva. Uscirà l’8 novembre 2019.

DAEMON X MACHINA sarà presto testabile con mano tramite la Prologue demo disponibile subito dopo il Direct e sarà possibile trasferire i dati nella versione completa del gioco, in arrivo il prossimo 13 settembre. Nella demo sarà possibile sperimentare il multiplayer locale.

Star Wars, inoltre, approda su Switch con il buon vecchio Jedi Knight II, disponibile dal 24 settembre. Vengono mostrati nuovi stralci di The Witcher 3, in arrivo il 15 ottobre, mentre il nuovo Assassin’s Creed: The Rebel Collection includerà Black Flag e Rogue. Viene annunciata infine la versione Switch di Dauntless e assistiamo a una carrellata di ulteriori titoli come Just Dance 2020, GRID Autosport, Farming Simulator 20, Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea, NBA 2K20, Call of Cthulhu, The Outer Worlds, l’inedito (su Switch) Devil May Cry 2 in arrivo il 19 settembre e Vampyr.

Si passa poi ad Animal Crossing: New Horizons con un nuovo video presentato da Tom Nook in persona: “Una nuova vita isolana”. Vengono mostrate ulteriori novità di questo attesissimo titolo in arrivo il 20 marzo, come il NookPhone che ci tornerà utile per una serie di utili funzioni come il crafting. All’interno del centro servizi potremo vendere gli oggetti inutilizzati e ottenere “Miglia di Nook” utili a partecipare a una serie di attività sull’isola. L’isola cambierà in base all’ora e al meteo con diverse creature da catturare. Sarà possibile giocare in multiplayer fino a quattro giocatori su un’unica console e online fino a otto, invitando altri giocatori sulla propria isola o visitando quelle altrui.

L’annuncio finale riguarda una nuova versione di Xenoblade Chronicles, la Definitive Edition, che riprende ancora una volta le vicende di Shulk e le adatta alla nuova console Nintendo Switch. In arrivo nel 2020.

Nintendo Direct – 05/09/2019

UN NUOVO NINTENDO DIRECT PRESENTA I PROSSIMI GIOCHI IN ARRIVO SU NINTENDO SWITCH

Banjo e Kazooie debuttano oggi in Super Smash Bros. Ultimate

5 settembre 2019 – Con un Nintendo Direct ricco di novità, Nintendo ha presentato un’ampia gamma di giochi in arrivo su Nintendo Switch, tra cui Overwatch, il grande successo di Blizzard, nonché diversi titoli disponibili già da oggi, come Divinity: Original Sin 2 – Definitive Edition. Nintendo ha inoltre fornito nuovi dettagli su giochi già annunciati, inclusi The Legend of Zelda: Link’s Awakening, Luigi’s Mansion 3, Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

La presentazione ha svelato che a novembre Terry Bogard della serie Fatal Fury, il quarto personaggio scaricabile per Super Smash Bros. Ultimate, oltre ad annunciare l’arrivo di una serie di classici per Super NES nel servizio Nintendo Switch Online e che su Nintendo Switch sarà presto possibile giocare a titoli come Return of the Obra Dinn, Tokyo Mirage Sessions FE Encore e la versione definitiva dell’originale Xenoblade Chronicles.

La presentazione integrale è disponibile sul sito https://www.nintendo.it/nintendodirect. I punti salienti del video includono:

  • Overwatch Legendary Edition: Tracer, Mei, Hanzo e tutti gli altri esuberanti personaggi di Overwatch faranno il loro debutto su Nintendo Switch il 15 ottobre. Il pre-download sarà disponibile più tardi nella giornata di oggi.
  • Terry Bogard arriva in Super Smash Bros. Ultimate: in arrivo a Novembre, Terry Bogard della classica serie Fatal Fury si unisce a Super Smash Bros. Ultimate come personaggio giocabile. Terry Bogard fa parte del Fighters Pass di Super Smash Bros. Ultimate, che include cinque Set sfidante, ognuno composto da un personaggio, uno scenario e diversi brani musicali. Il Fighters Pass può essere acquistato nel Nintendo eShop al prezzo di 24,99 €. È possibile acquistare i vari set anche individualmente, al prezzo di 5,99 € ciascuno.
  • Banjo e Kazooie si uniscono alla lotta: a partire da oggi sarà possibile usare Banjo e Kazooie della celebre serie Banjo-Kazooie in Super Smash Bros. Ultimate. Questi nuovi personaggi fanno parte del terzo Set sfidante (venduto separatamente). Oltre ai personaggi, il set include lo scenario Monte Spirale e brani musicali tratti dalla serie Banjo-Kazooie.
  • Xenoblade Chronicles: Definitive Edition: l’epico Xenoblade Chronicles di MONOLITHSOFT, uscito nel 2011 su Wii, rinasce su Nintendo Switch con il titolo di Xenoblade Chronicles: Definitive Edition. Questo gioco di ruolo che narra le vicende di Shulk e Fiora è atteso per il 2020.
  • Super Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online: da domani, 6 settembre, tutti gli iscritti a Nintendo Switch Online potranno giocare a 20 classici per Super NES senza costi aggiuntivi:
    • Super Mario World
    • Super Mario Kart
    • The Legend of Zelda: A Link to the Past
    • Super Metroid
    • Stunt Race FX (Disponibile per la prima volta dalla sua uscita su Super NES)
    • Kirby’s Dream Land 3
    • Super Mario World 2: Yoshi’s Island
    • Star Fox
    • F-ZERO
    • Pilotwings
    • Kirby’s Dream Course
    • BRAWL BROTHERS
    • Breath of Fire
    • Demon’s Crest
    • Joe & Mac 2: Lost in the Tropics
    • SUPER E.D.F. EARTH DEFENSE FORCE
    • Super Ghouls’n Ghosts
    • Super Puyo 2 (Disponibile per la prima volta in Europa)
    • Super Soccer (Disponibile per la prima volta dalla sua uscita su Super NES)
    • Super Tennis (Disponibile per la prima volta dalla sua uscita su Super NES)

La versione Nintendo Switch Online di tutti questi titoli include funzionalità online, incluso il gioco in multiplayer per alcuni di essi e la possibilità di utilizzare la chat vocale tramite l’app Nintendo Switch Online*. I punti di sospensione e la funzione Rewind che permette ai giocatori di riavvolgere il gioco saranno presenti sin dal lancio. In futuro verranno aggiunti altri giochi per Super NES, che andranno ad ampliare un ricco catalogo di classici che conta già più di 40 titoli per Nintendo Entertainment System. Per utilizzare questi giochi, i possessori di Nintendo Switch devono disporre di un’iscrizione valida al servizio Nintendo Switch Online.

  • Controller Super Nintendo Entertainment System: per replicare al meglio il feeling originale dei giochi per Super NES, saranno offerti dei controller wireless Super Nintendo Entertainment System, acquistabili solo dagli iscritti a Nintendo Switch Online**. Maggiori dettagli saranno comunicati in futuro.
  • Tokyo Mirage Sessions ♯FE Encore: il gioco che ha fatto incontrare i mondi di Fire Emblem e ATLUS arriva su Nintendo Switch. Tokyo Mirage Sessions ♯FE Encore è la versione per Nintendo Switch dell’acclamato RPG uscito in origine su Wii U. Questa nuova versione include un brano musicale inedito, nuovi elementi della storia e la possibilità di giocare in mobilità. Tokyo Mirage Sessions ♯FE Encore sarà disponibile dal 17 gennaio.
  • TETRIS® 99 – Aggiornamento Ver. 2.0 + DLC: la versione digitale di TETRIS® 99 riceve un aggiornamento! Arriva la modalità TETRIS® 99 Invictus, ma non è adatta ai deboli di cuore! Prima di poterci giocare, gli utenti dovranno raggiungere il rango TETRIS MAXIMUS, conferito solo a chi vince almeno una volta nella modalità online classica di TETRIS® 99. Oltre alla modalità Invictus, in TETRIS® 99 fanno il loro debutto le missioni giornaliere. Completandole, i giocatori riceveranno dei biglietti da scambiare per una varietà di temi. Per consentire di sfoggiare i propri risultati, verranno introdotte anche nuove icone. Inoltre, è ora disponibile anche la seconda parte dei contenuti del Big Block DLC. In Rissa reale è possibile condividere i controller Joy-Con per giocare l’uno contro l’altro e contro la CPU. Nella modalità Arena locale, gli amici possono sfidarsi in wireless locale. L’aggiornamento alla versione 2.0 e i nuovi contenuti per il DLC a pagamento di TETRIS® 99 sono disponibili da oggi. Una versione su scheda di TETRIS® 99, che include il Big Block DLC e un’iscrizione individuale di 12 mesi per Nintendo Switch Online, sarà nei negozi dal 20 settembre.
  • Pokémon Spada / Pokémon Scudo: la presentazione ha svelato nuovi dettagli (e due nuovi Pokémon) su Pokémon Spada e Pokémon Scudo, in arrivo in esclusiva su Nintendo Switch il 15 novembre.
    • Polteageist è un Pokémon di tipo Spettro che si nasconde tra le stoviglie di hotel e ristoranti. Il suo corpo è fatto di tè e si dice che a volte faccia assaggiare il suo tè a qualche Allenatore fidato. Il Pokémon di tipo Volante e Acqua Cramorant trangugia qualsiasi cosa che sembri anche lontanamente appetibile. Ha un’abilità esclusiva chiamata Inghiottimissile. Se subisce danni quando usa Surf o Sub durante una lotta, risponde contrattaccando. 
    • In questo titolo, i giocatori potranno personalizzare il proprio aspetto come preferiscono. Oltre agli abiti, questa volta saranno presenti anche altri elementi come guanti e accessori, pettinature, e persino un po’ di trucco. Nel corso dei loro viaggi, i giocatori potranno accamparsi al Pokécampeggio e giocare con i Pokémon per conoscerli meglio. Nelle nuove Terre Selvagge, i giocatori potranno anche visitare i campeggi di altri utenti. Fino a quattro giocatori, con i loro Pokémon, possono accamparsi insieme. Il Pokécampeggio è anche il luogo ideale per cucinare un po’ di curry. In Pokémon Spada e Pokémon Scudo ci sono tanti tipi di curry che possono essere registrati nel CurryDex.
  • The Legend of Zelda: Link’s Awakening: manca ormai poco all’arrivo della prossima avventura di Link. In The Legend of Zelda: Link’s Awakening, i giocatori possono usare le pietre tessera che ottengono nel gioco per creare labirinti a tessere personalizzati. I labirinti completi possono poi essere salvati su un’amiibo della serie The Legend of Zelda o di Super Smash Bros. compatibile, per essere condivisi con gli amici. Una nuova statuetta amiibo di Link, ispirata allo stile grafico del gioco, sarà disponibile dal 20 settembre, all’uscita del gioco.
  • Luigi’s Mansion 3: ogni piano dell’hotel infestato di Luigi’s Mansion 3 è ispirato a un tema diverso. Ad esempio, ci sono le sale egizie, una discoteca e un ristorante dei pirati. Nella modalità Giochi paranormali, da due a otto giocatori possono sfidarsi dopo essersi divisi nelle squadre Luigi e Gommiluigi, anche su una sola console Nintendo Switch***. Le squadre faranno a gara per sconfiggere più fantasmi, raccogliere più monete o rompere più bersagli. Luigi’s Mansion 3 apre i battenti il 31 ottobre.
  • Animal Crossing: New Horizons: grazie al Pacchetto isola deserta della Nook Inc., i giocatori potranno iniziare una nuova vita tutta all’insegna del relax e della scoperta nel prossimo capitolo della serie Animal Crossing, in arrivo su Nintendo Switch il 20 marzo 2020.
  • DAEMON X MACHINA: questo nuovo sparatutto d’azione arriva il 13 settembre, ma i giocatori che non vedono l’ora mettersi ai comandi di un Arsenal possono provare una demo gratuita già da oggi. In questo prologo è possibile esplorare l’inizio del gioco, e tutti i progressi saranno trasferibili nel gioco completo. La demo permette inoltre di giocare insieme ad altri tre utenti in modalità cooperativa.
  • Super Kirby Clash: per sconfiggere i boss di Super Kirby Clash è necessaria un’intera squadra di Kirby! In questo titolo d’azione multiplayer free-to-start***, i giocatori possono scegliere tra quattro ruoli unici e unire le forze con un massimo di tre giocatori per sconfiggere dei boss davvero coriacei. E’ possibile avere più potere fabbricando armi o usare le Mele Gemma, che possono essere guadagnate come valuta di gioco o acquistate usando denaro del mondo reale, per ricaricare il Vigor (una risorsa che si ricarica nel tempo), sbloccare nuove missioni o scambiare armi, armature, oggetti di supporto o adesivi. I giocatori potranno dare un Joy-Con a un amico per giocare insieme sulla stessa console, divertirsi in wireless locale su più console (fino a un massimo di quattro giocatori***) e, se dispongono di un’iscrizione a Nintendo Switch Online, avranno accesso anche al gioco online****. Super Kirby Clash sarà disponibile esclusivamente nel Nintendo eShop di Nintendo Switch a partire da oggi.
  • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: oltre ai classici eventi multiplayer con Mario, Sonic e amici, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 include anche una modalità storia per giocatore singolo, nuovi minigiochi e 10 eventi in stile rétro. Questi ultimi sfoggiano una grafica in 2D, perfetta per i fan dei titoli old-school. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sarà disponibile in Europa dall’8 novembre.
  • Return of the Obra Dinn: questo intrigante titolo indie che ha riscosso un grande successo tra i critici sbarcherà su Nintendo Switch questo autunno. I giocatori, che impersonano un investigatore assicurativo della Compagnia delle Indie Orientali, dovranno esplorare un misterioso vascello armati di un orologio che consente loro di riavvolgere il tempo, per scoprire cosa è accaduto alla nave e al suo equipaggio.
  • Little Town Hero: in questo nuovo RPG di Game Freak, gli sviluppatori dei titoli Pokémon, i giocatori devono affrontare dei mostri che minacciano il loro villaggio, senza mai uscire dalle sue mura. Little Town Hero, che include anche musiche composte dal creatore di Undertale Toby Fox, arriverà su Nintendo Switch il 16 ottobre. Sarà possibile effettuare il pre-download più tardi nella giornata di oggi.
  • Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise: il seguito di Deadly Premonition è in sviluppo su Nintendo Switch. Quando l’agente dell’FBI Aaliyah Davis apre un’indagine sul vecchio caso di un serial-killer, apre anche una porta verso l’ignoto. Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise intrigherà i possessori di Nintendo Switch nel 2020. Il primo capitolo della serie è invece disponibile già da oggi nel Nintendo eShop, con il titolo Deadly Premonition Origins.
  • Rogue Company: Rogue Company è uno sparatutto online 5 contro 5 sviluppato da Hi-Rez Studios. In questo titolo, i giocatori possono giocare contro gli amici o altri giocatori di livello simile al loro in varie modalità a obiettivi. I mercenari sono completamente personalizzabili in base allo stile del giocatore. Rogue Company arriverà su Nintendo Switch nel 2020.
  • Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast: in questo titolo, l’agente della Nuova Repubblica Kyle Katarn è la nostra ultima speranza per fermare uno Jedi ribelle. Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast arriva su Nintendo Switch il 24 settembre.
  • Divinity: Original Sin 2 – Definitive Edition: questo gioco di ruolo che ha stregato critici e giocatori è disponibile su Nintendo Switch a partire da oggi. Grazie a Nintendo Switch, è ora possibile abbattere mostri e scatenare magie insieme a un massimo di tre amici sul divano di casa o in mobilità.
  • DOOM 64: i fan hanno almeno 64 motivi per attendere con trepidazione l’uscita di DOOM 64 per Nintendo Switch, e la possibilità di giocare dove vogliono è uno di essi. DOOM 64 atterrerà su Nintendo Switch il 22 novembre.
  • The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition: nei panni di Geralt di Rivia, i giocatori potranno esplorare un mondo enorme a casa o dovunque si trovino. Questa versione del gioco include tutte le espansioni e i DLC. The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition arriva su Nintendo Switch il 15 ottobre.
  • Assassin’s Creed: The Rebel Collection: questa collezione include Assassin’s Creed IV: Black Flag e Assassin’s Creed: Rogue, due dei più apprezzati titoli della serie Assassin’s Creed. Sono inclusi tutti i DLC già pubblicati per entrambi i titoli, oltre a nuove funzioni come i comandi touch e la mira con i comandi di movimento. Assassin’s Creed: The Rebel Collection sbarcherà su Nintendo Switch il 6 dicembre.
  • Dauntless: in questo RPG d’azione free-to-play, i giocatori lottano per la sopravvivenza ai confini di una selvaggia frontiera. Che siano dei veterani con la voglia di portare il proprio Slayer sempre con sé o dei principianti pronti a forgiare una leggenda, i giocatori affineranno le loro abilità, costruiranno e personalizzeranno centinaia di pezzi d’equipaggiamento e si uniranno ad altri Slayer per abbattere giganteschi Behemoth. La versione per Nintendo Switch di Dauntless arriverà quest’anno e sarà compatibile con il cross-play con le altre piattaforme, così gli utenti di Nintendo Switch potranno unirsi a milioni di giocatori già attivi e, per la prima volta, portare i propri Slayer sempre con sé.
  • Trials of Mana: un remake di questa classica avventura fantasy arriverà su Nintendo Switch il 24 aprile. Questa nuova versione include personaggi integralmente doppiati e una grafica migliorata. I giocatori che vogliono giocare all’originale possono trovarlo in Collection of Mana, già disponibile su Nintendo Switch.
  • Nuovi amiibo: tre nuove statuette amiibo della serie Super Smash Bros., Incineroar, Chrom e Simon Belmont, arriveranno nei negozi il 15 novembre.
  • NBA2K20: il 6 settembre, i fan del basket potranno scendere in campo con NBA2K20 per Nintendo Switch.
  • The Outer Worlds: questo titolo, presto disponibile su Nintendo Switch, permetterà ai giocatori di esplorare gli angoli più remoti dello spazio e di incontrare una serie di fazioni in lotta per il potere.
  • Just Dance 2020: in Just Dance 2020, in arrivo su Nintendo Switch il 5 novembre, i giocatori potranno ballare al ritmo delle hit più calde del momento.
  • Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea: questo RPG amato dai fan e dalla critica potrà essere giocato ovunque su Nintendo Switch e sarà disponibile dal 20 settembre.
  • Devil May Cry 2: questo classico gioco d’azione arriva su Nintendo Switch il 19 settembre. È possibile effettuare il pre-download più tardi nella giornata di oggi.
  • Vampyr: i giocatori assetati di… RPG d’azione in terza persona potranno soddisfare il loro appetito con Vampyr, disponibile dal 29 ottobre su Nintendo Switch.
  • Call of Cthulhu: questo RPG/survival horror arriva su Nintendo Switch l’8 ottobre.
  • Farming Simulator 20: trattori, trebbiatrici e molto altro. Farming Simulator 20 arriverà su Nintendo Switch il 3 dicembre. 
  • GRID Autosport: questo gioco di corse ad alta velocità sfreccia su Nintendo Switch il 19 settembre. Il pre-download sarà disponibile più tardi nella giornata di oggi.

Note:

*Per usare l’app Nintendo Switch Online sono necessari uno smartphone o un tablet compatibili e una connessione a Internet. Utilizzare la connessione dati del proprio dispositivo potrebbe comportare costi aggiuntivi. Per utilizzare il servizio sono richiesti un account Nintendo e un’iscrizione a pagamento attiva a Nintendo Switch Online. Il servizio non è utilizzabile da utenti di età inferiore ai 13 anni.

**Richiede un account Nintendo con un’iscrizione a pagamento individuale o familiare a Nintendo Switch Online. Offerta non disponibile per le iscrizioni di prova. Questo controller è opzionale e non è necessario per giocare alla collezione di titoli di Super Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online. 

***La modalità multiplayer potrebbe richiedere copie del gioco, console e/o accessori aggiuntivi, venduti separatamente.

****Per utilizzare le funzionalità online sono necessari un’iscrizione a Nintendo Switch Online (venduta separatamente) e un account Nintendo. Non disponibile in tutti i paesi. Le funzionalità online richiedono un accesso a Internet. Si applicano le condizioni del servizio. 

Per maggiori informazioni:

Fonte: Nintendo

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games