FINAL FANTASY XV: Takahiro Noda anticipa la presenza di un’enciclopedia in-game

FINAL FANTASY XV: Comrades

Durante una sessione di domande e risposte tenute a Takahiro Noda, il planner di FINAL FANTASY XV anticipa la presenza all’interno del gioco di alcune funzionalità che permetteranno ai giocatori di ammirare svariati modelli 3D utilizzati.

Ecco la sessione di domande e risposte in questione.

Sarà presente una modalità enciclopedia per nemici, personaggi e armi?

Noda: “Sì, all’interno del gioco sarà presente una modalità dove potrete ammirare i modelli 3D dei nemici, personaggi, armi, e cibi vari. Sfortunatamente, non ci sono piani per includere tra questi anche gli oggetti.

Inserirete una CG Gallery mode dove sarà possibile vedere le concept art del gioco?

Noda: “Sebbene al momento non possa rivelare niente a riguardo, posso solo dire che ci sono piani per includere tale modalità.

Cosa sarà possibile fare nella Photo mode?

Noda: “In questa potrete ammirare le varie foto fatte da Prompto durante il gioco tramite un’apposita galleria. Mi dispiace informarvi che questa modalità non sarà esageratamente ricca di feature, ma vi sarà possibile senza ombra di dubbio rivivere i bei momenti del vostro viaggio.

SQUARE ENIX, inoltre, anticipa con un messaggio che presto il forum di FINAL FANTASY XV verrà chiuso per fare spazio al blog ufficiale.

Il forum è stato creato per offrire agli utenti la possibilità di parlare tra loro, raccogliere feedback, e per diffondere le ultime informazioni sul gioco del team di sviluppo. Per rendere più facile la partecipazione degli utenti giapponesi, crediamo sia il caso di migliorarlo creando un formato più accessibile

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.