DEATH STRANDING sfrutta il motore di Horizon: Zero Dawn

DEATH STRANDING

Durante il PlayStation Experience svoltosi nella serata di ieri, Hideo Kojima, boss dello studio KOJIMA PRODUCTIONS, ha rivelato che il motore grafico di DEATH STRANDING è quello utilizzato da Guerrilla Games in Horizon: Zero Dawn.

Kojima ha passato i primi mesi di quest’anno girando per i vari studi di proprietà di Sony alla ricerca di un motore che si potesse adattare al meglio al proprio titolo in produzione, scegliendo infine quello di Guerrilla, Decima, utilizzato per vari giochi tra i quali il già citato Horizon. Secondo il leader di Guerrilla Games, Hermen Hulst, l’engine Decima ha dovuto evolversi notevolmente per arrivare ai risultati mostrati nei trailer da Kojima.

Hideo ha rivelato inoltre che in DEATH STRANDING saranno presenti anche personaggi di sesso femminile, ma non è ancora pronto per rivelarli, mentre il personaggio con le fattezze di Mads Mikkelsen viene confermato come l’antagonista.

È prevista l’uscita di una Limited Edition del gioco che includerà il vinile con la musica che abbiamo potuto ascoltare in occasione dell’E3 2016 e nella versione speciale del secondo trailer, che vi includiamo di seguito.

DEATH STRANDING – Teaser Trailer (Low Roar Version)

KOJIMA PRODUCTIONS al PlayStation Experience 2016

Fonte: PlayStation Experience via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games