STORY OF SEASONS: Friends of Mineral Town uscirà anche in Occidente

Story of Seasons: Reunion in Mineral Town

XSEED Games ha confermato che STORY OF SEASONS: Friends of Mineral Town per Nintendo Switch arriverà anche in Nord America ed Europa qualche tempo dopo il rilascio giapponese, che sarà il 17 ottobre 2019: della pubblicazione si occuperà Marvelous! Europe.

Oltre alla conferma dell’arrivo in Occidente, la software house ha rilasciato anche un primo trailer e tantissime nuove immagini dedicate al gioco, e potrete trovarle a fine articolo. Vi ricordo che come precedentemente anticipato si tratta di un remake di Harvest Moon: Friends of Mineral Town e Harvest Moon: More Friends of Mineral Town, rilasciati su Game Boy Advance nel lontano 2003. La storia dell’originale vedeva i giocatori vestire i panni di un giovane ragazzo o di una giovane ragazza, a seconda della versione di gioco scelta, che si ritrovano proprietari di una fattoria in disuso nella cittadina rurale di Mineral Town, ereditata da un vecchio amico di famiglia.

Nonostante la natura di remake del titolo, la software house al momento non ha ancora velato quali saranno le modifiche o le migliorie che verranno apportate al suo interno. Non sappiamo dunque se verrà mantenuto inalterato il contenuto originale o se verrà ulteriormente ampliato. In attesa di ulteriori informazioni, gustiamoci il primo trailer dedicato al titolo. Buona visione.

STORY OF SEASONS: Friends of Mineral Town – Trailer di annuncio

Fonte: Marvelous Europe

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.