Pokémon: ecco la statua di Charizard che non avreste mai voluto vedere!

Pokémon: ecco la statua di Charizard che non avreste mai voluto vedere!

Nel panorama delle statue da collezione, un trend abbastanza particolare ha preso piede nel corso degli ultimi mesi per accontentare le esigenze di ogni tipologia di pubblico. Ai giorni nostri non è raro vedere nei vari siti di shopping online delle figure o statue di personaggi femminili più o meno noti, poco vestite o totalmente nude, e magari in pose abbastanza provocanti o full-NSFW, ma quante volte è stata offerta la controparte maschile? Si contano sulla punta delle dita! Per questo motivo, nel corso degli ultimi anni sono sempre di più le statue dedicate a personaggi maschili come mamma li ha fatti, ovvero col batacchio all’aria. E proprio quando credevo di non potermi mai riprendere dal trauma di membro pugno di fuoco Ace da ONE PIECE, ecco che qualcosa di decisamente deviato si è recentemente fatto strada. E come probabilmente avrete capito dal titolo, è a tema Pokémon!

Ma sì, cioè, dopotutto che male c’è? Voglio dire, Pokémon ha tanti bei allenatori maggiorenni che potrebbero prestarsi a una cosa del genere! Non ci sarebbe niente di strano… se non fosse che non parliamo di esseri umani ma, appunto, di un Pokémon.

Il produttore cinese Go Studio ha ben pensato di realizzare una statua in resina da collezione, di ben 38 cm, dedicata a Charizard. MA NON ESATTAMENTE COME VE LO RICORDATE!

Come potete ammirare dalla foto, questa evoluzione finale dello starter di fuoco introdotto nella Gen-1 ha decisamente qualche muscolo in più di quanti ne avessimo mai visti. E NON SOLO! Diciamo che offre delle parti aggiuntive, tra cui anche qualcosa che, non so voi, ma non sarei molto interessato a veder sporgere in collezione.

Sì, le foto sono censurate. Credetemi, voi NON VOLETE vedere quelle originali…

Certo, ciascuno di noi ha i propri gusti e i propri fetish e, nel 2022, non deve aver timore di niente… ma qui la domanda sorge spontanea: esiste veramente qualcuno che non vede l’ora di poter sfoggiare nella propria collezione, e mostrare ai propri amici, la statua di un Charizard muscoloso e con il pissello fuori?

Non voglio conoscere la risposta…

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.