Akiba Gamers in Tokyo 2018

TEKKEN 7 Season 2: annunciati Julia, Marduk e Armor King

TEKKEN 7 Season 2

Nel corso delle finali del TEKKEN World Tour 2018, Katsuhiro Harada e Michael Murray di BANDAI NAMCO Entertainment sono saliti sul palco per annunciare i restanti tre personaggi DLC della Season 2 di TEKKEN 7: si tratta di Craig Marduk, Armor King e Julia Chang, che assieme a Negan di The Walking Dead andranno a completare i nuovi personaggi acquisibili tramite il secondo Season Pass inaugurato con Anna Williams e Lei Wulong.

Armor King e Craig Marduk saranno disponibili a partire da domani, 3 dicembre e possiamo ammirarli nei rispettivi trailer ufficiali. Julia viene anticipata nel trailer di Armor King, mentre possiamo ammirare Negan in un nuovo video di gameplay ed entrambi non dispongono ancora di una data.

TEKKEN 7 è disponibile ora su PlayStation 4, Xbox One e PC. Qui trovate la nostra recensione.

TEKKEN 7 – Craig Marduk Trailer

Armor King Trailer + Julia Chang Teaser

Negan Gameplay

MARDUK, ARMOR KING E JULIA SI UNISCONO AL ROSTER DI TEKKEN 7!

Nel corso delle TEKKEN World Tour 2018 Finals di Amsterdam, BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha svelato tre nuovi personaggi giocabili per TEKKEN 7.

L’esperto di Vale Tudo Craig Marduk, il wrestler Armor King e l’abilissima Julia Chang sono infatti parte del Season Pass 2 di TEKKEN 7.

Marduk e Armor King sono giocabili dal 3 dicembre per chi possiede il Season Pass 2 oppure scaricabili separatamente nel DLC6 e DLC7. Saranno raggiunti in futuro anche da Julia e da Negan di The Walking Dead della AMC.

In TEKKEN 7, ogni lotta è una questione personale! Preparati a salire sul ring perché TEKKEN 7 è disponibile per PlayStation®4, Xbox One e STEAM® per PC.

Per maggiori informazioni su TEKKEN 7, visita il sito web ufficiale: www.Tekken.com.

Vivi la faida dei Mishima:


Fonte: TEKKEN World Tour 2018 via BANDAI NAMCO Entertainment

Zechs
Trent'anni passati a inseguire il sogno giapponese, tra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*