JUDGMENT 2 sarà ambientato nella Yokohama di Like A Dragon

JUDGMENT 2 sarà ambientato nella Yokohama di Like A Dragon

Mancano cinque giorni all’annuncio ufficiale di quello che sembra essere a tutti gli effetti un nuovo capitolo della saga di Judgment, che indicheremo provvisoriamente col nome di Judgment 2, e SEGA continua a diffondere brevi clip video che ci mostrano in azione questo già attesissimo nuovo capitolo.

Dagli ultimi due brevi video emerge una conferma di quello che i fan già stavano immaginando: come l’ultimo capitolo di Ryu Ga Gotoku, quello noto in Occidente come Yakuza: Like A Dragon, Judgment 2 sarà ambientato anche a Isezaki Ijincho, l’immenso quartiere di Yokohama che ha visto l’ascesa di Ichiban Kasuga. Possiamo notarlo dallo scorcio cittadino con ruota panoramica del primo video, nonché dalla scena di battaglia ambientata a Restaurant Row del secondo che vi includiamo di seguito.

Da questa notizia non possiamo che pensare a quanto il team di sviluppo abbia nuovamente deciso di riciclare il lavoro svolto per la serie principale piuttosto che offrire qualcosa di completamente nuovo, ma allo stesso tempo ci chiediamo se, questa volta, le vicende di Yagami si incroceranno con quelle del Drago di turno. Appuntamento al prossimo 7 maggio per il reveal ufficiale.

JUDGMENT 2 – Nuove clip del sequel

Fonte: SEGA via Tojo Dojo

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*