Ikebukuro Halloween Festival 2019: il nostro reportage

Antonio Grande, il nostro inviato in Giappone, ci regala un gustoso reportage fotografico direttamente dall’Ikebukuro Halloween Festival 2019, svoltosi a Tokyo 26 e 27 ottobre. Godiamoci i suoi scatti!

Ikebukuro Halloween Festival 2019: il nostro reportage

Il 26 e 27 ottobre presso il Sunshine City di Ikebukuro, Tokyo si è tenuto l’annuale appuntamento con Ikebukuro Halloween Festival (池袋ハロウィンコスプレフェス2019) dove tanti cosplayer, provenienti da tutto il Giappone ma anche da numerosi paesi occidentali, si sono riuniti per dare vita ad uno dei festival più colorati e divertenti di tutto il Sol Levante.

I cosplay più gettonati appartengono all’universo di Fate, FINAL FANTASY e Le Bizzarre Avventure di JoJo, quest’ultimo ormai intramontabile presenza sulla scena di tutte le fiere del fumetto internazionali ma particolarmente in Giappone dove il Manga di Araki (attualmente ospite al Lucca Comics & Games 2019) è oramai amato da tutti. Non mancano tuttavia personaggi provenienti da Love Live!, Violet Evergarden, Gintama e My Hero Academia, come potete ammirare nella ricca galleria fotografica che trovate in coda a questo articolo.

L’evento è anche punto d’incontro per i cosplayer più importanti della scena mondiale, in quanto palco del World Cosplay Summit e del Cosplayer of The Year dove anche quest’anno si sono sfidati in tantissimi.

Il sito ufficiale della manifestazione: ikebukurocosplay.jp

Ikebukuro Halloween Festival – Gallery

Tutte le fotografie presenti in questo articolo sono scattate in esclusiva da Antonio Grande, il nostro inviato in Giappone. È vietata ogni riproduzione non autorizzata.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Antonio Grande
Grafico con una mirrorless al collo, trasferitosi a Tokyo per approfondire la propria passione per il cosplay e per la cultura nipponica. Crede ancora in un remake di Tales of Symphonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*