SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE è effettivamente ispirato a Tenchu

SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE

Con il primissimo teaser mostrato lo scorso anno, molti hanno pensato che SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE fosse un nuovo episodio o una sorta di reboot per la saga di Tenchu, ma col reveal ufficiale abbiamo potuto scoprire effettivamente di cosa si trattasse. Nel corso della gamescom 2018, DualShockers ha avuto modo di intervistare Yasuhiro Kitao, communication manager di FromSoftware, chiedendo se SEKIRO fosse effettivamente ispirato alla storica saga nata sulla prima PlayStation.

Kitao ha spiegato che Tenchu era l’ispirazione iniziale per la nuova creatura di Miyazaki ma che, col tempo, è mutata in qualcosa di completamente nuovo ambientato nel mondo degli shinobi.

“Quando abbiamo deciso di creare un nuovo gioco ambientato in Giappone e a tema shinobi, abbiamo subito pensato a Tenchu come spinta iniziale. Da allora il titolo si è gradualmente evoluto ed è cambiato sotto numerosi aspetti. È semplicemente divenuto un gioco a tema shinobi ambientato in Giappone che FromSoftware e Miyazaki hanno deciso di creare in questo momento. È ciò che vedete adesso.”

“Per noi Tenchu è una serie molto interessante con le sue peculiarità univoche e la sua personalità. Pensiamo che se dovessimo semplicemente creare un nuovo Tenchu, sarebbe come un’imitazione dei giochi precedenti. Così abbiamo pensato a cosa ci sarebbe piaciuto creare in questo momento, se era il caso di creare un nuovo Tenchu oppure no, e la risposta è stata semplicemente che avremmo voluto plasmare un nuovo gioco a tema shinobi.”

SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE uscirà il prossimo 22 marzo 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: FromSoftware via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games