Dragon Ball Z Dokkan Battle: le tempistiche di aggiornamento verranno accorciate

Dragon Ball Z Dokkan Battle

Quando un popolare gioco smartphone nipponico arriva in occidente spesso accade che gli aggiornamenti tra la versione localizzata e l’originale abbiano tempistiche differenti, tenendo così in sospeso i giocatori anche per mesi. Questo destino è capitato anche a Dragon Ball Z Dokkan Battle, titolo sviluppato da BANDAI NAMCO Entertainment già disponibile iOS e Android i cui aggiornamenti occidentali sono fermi da ben due mesi.

DualShockers ha intervistato il producer Toshitaka Tachibana proprio in merito alle differenti tempistiche tra Giappone e occidente, chiedendo se in futuro queste verranno abbattute riuscendo a rilasciare delle patch in contemporanea mondiale. Tachibana-san ha così risposto:

“Sicuramente stiamo cercando un modo per poter accorciare le distanze tra gli aggiornamenti, ma stiamo anche sviluppando una soluzione differente. Sarà qualcosa che permetterà ai giocatori occidentali di non sentirsi in svantaggio. Speriamo di riuscire a fornire un servizio nuovo e differente.”

Alla richiesta di ulteriori spiegazioni su questo nuovo sistema Tachibana-san ha risposto:

Non posso svelarvi ulteriori dettagli al momento, ma credo che il rilascio di Broly avvenuto a maggio possa essere un esempio. Prendetelo come un suggerimento dei nostri piani futuri per la versione occidentale di Dragon Ball Z Dokkan Battle.

Fonte: BANDAI NAMCO Enterainment via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Memoriae
Appassionata di giochi di ruolo testuali, spera sempre di riuscire a dedicarsi alla sua passione principale: il doppiaggio. La speranza è l'ultima a morire.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games