Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea, battle system e nuovi personaggi

atelier shallie cover def

Gust diffonde in rete un nuovo papiro di informazioni e immagini per Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea, terzo capitolo della saga Dusk di Atelier in arrivo prossimamente in Giappone su PlayStation 3. Di seguito vengono dettagliate le meccaniche del battle system e vengono presentati tre nuovi personaggi. Buona lettura!

Il battle system di Atelier Shallie è progettato per essere tattico, ma allo stesso tempo veloce ed esilarante. Nel mondo di Dusk il giocatore sarà chiamato ad affrontare numerosi nemici durante i suoi viaggi, e quest’oggi spiegheremo il modo in cui essi dovranno essere combattuti, dato che le battaglie saranno il cuore dell’esperienza di gameplay.

Per prima cosa, fai in modo di colpire i nemici!
I combattimenti in Atelier Shallie vedranno sei membri del party impegnati in battaglia: tre in prima linea e tre nelle retrovie. Sarà necessario fare un uso intelligente di attacchi e skill per fare in modo di sconfiggere i nemici più forti che troveremo nel gioco. I due alchimisti Shallistera e Shallotte saranno libere di usare gli oggetti in battaglia.

Sfrutta al meglio gli assist e le skill!
Mentre i personaggi in prima linea saranno in grado di usare le skill, potranno ricevere assistenza offensiva e difensiva da parte di quelli relegati nelle retrovie. Questo tipo di assistenza è particolarmente utile quando ci ritroveremo a dover finire i nemici, o se avremo bisogno ripristinare una piccola dose di HP per continuare a combattere, perciò è consigliato collegare e coordinare i movimenti dei personaggi nelle retrovie tramite gli Assist.

Scatena la Burst Mode!
Compiere azioni in battaglia ci farà riempire la Burst Gauge, situata nell’angolo in alto a destra dello schermo. Quando essa sarà piena, entreremo nella Burst Mode, che ci conferirà una miriade di benefici, come aumento della forza e Assist più facili da innescare. Esistono inoltre delle speciali tecniche combinate particolarmente efficaci, e skill particolari che possono essere attivate solo in questa modalità.

Sfrutta il giusto tempismo!
Colpire i nemici sul campo prima dell’inizio di una battaglia ci consentirà di iniziare il combattimento in condizioni di vantaggio.

Usa più che puoi skill e tecniche combinate!
Utilizzare le abilità speciali e le tecniche in cooperativa farà riempire più velocemente la Burst Gauge. Ecco alcuni modi per innescare la Burst Mode il più velocemente possibile!

Offri assistenza agli altri personaggi!
Dopo che i personaggi in prima linea avranno finito il proprio turno di battaglia, quelli nelle retrovie possono aiutarli tramite gli Assist Attack, che incrementeranno i valori di Gauge e Chain, oppure eseguendo una Assist Guard per impedire ai nemici di attaccarli.

Riempi la Burst Gauge usando le skill!
Per essere attivate, le skill necessitano il consumo di MP, ma d’altro canto permettono di arrecare danni ai nemici e sono utili per riempire la Burst Gauge. Tali abilità possiedono inoltre animazioni e un doppiaggio uniche per ciascun personaggio del gioco. Gli effetti sui nemici possono essere dei più disparati: possono rallentare il loro turno e consentirci di stenderli prima che possano attaccare, per esempio. La quantità di Burst Gauge ricaricata dipenderà dal risultato di tali abilità sul nemico o sugli alleati, e cambierà inoltre in relazione al raggio che tale abilità potrà coprire: per esempio, arrecando danni a più nemici contemporaneamente.

Concatena le tecniche combinate una dopo l’altra!
Soddisfacendo determinate condizioni, la Burst Gauge può in realtà superare il 100%. In Burst Mode gli Assist Attack possono essere concatenati uno dopo l’altro, e possono collegare tra di loro le mosse combinate, realizzando delle potentissime chain.

Supera i tuoi limiti con il Field Burst!
Il Field Burst influenza le condizioni sul campo, e si verifica quando la Burst Mode viene attivata superando il 100% della Burst Gauge. Gli effetti specifici variano in relazione al personaggio che la attiva, e possono risultare in cose come tutti gli attacchi tramutati in colpi critici che aumentano il contatore delle chain.

Concatena gli attacchi con le abilità combinate!
Normalmente, i personaggi in prima linea attaccano il nemico, e quelli nelle retrovie gli offrono supporto con gli assist. Tuttavia, in Burst Mode, gli Assist Attack possono essere collegati consecutivamente per incrementare il contatore della Chain, il che farà aumentare sempre di più i danni arrecati da ciascun attacco. Esistono inoltre delle speciali abilità combinate che si attivano dopo aver raggiunto il limite nelle retrovie con ciascun personaggio.

Finisci il nemico con un attacco finale durante la Burst Mode!
Con l’avanzare del gioco potrà essere sbloccata la possibilità di utilizzare tecniche estremamente potenti durante la Bust Mode. Si tratta di attacchi particolarmente efficaci che si attivano automaticamente, ma che possono essere trattenuti finché non riusciremo a concatenare tecniche combinate una dopo l’altra, in modo da incrementare ulteriormente i danni inflitti dall’attacco finale. A seconda dell’uso che faremo di tale attacco, il modo in cui il personaggio lo eseguirà cambierà di conseguenza.

La storia di Shallistera e Shallotte, ognuna coi propri sogni e il proprio destino

La storia di ciascuna delle due ragazze si sviluppa diversamente. Le due protagoniste di Atelier Shallie sono dotate ognuna della propria personalità e delle proprie speranze che mirano a tramutare in realtà. La storia del gioco è strutturata in capitoli, con personaggi di supporto che incontreremo in differenti momenti, a seconda della protagonista scelta. Shallistera, per esempio, è una ragazza seria e coraggiosa che spera di trovare un modo per salvare la sua terra natia. La sua storia inizia con l’incontro con Cortes e Teokhuga. Shallotte, d’altro canto, è la classica ragazza che si getta a capofitto nelle cose, e tutto ciò che desidera è crescere per diventare grande e forte. Spende i propri giorni frequentando la vecchia amica Miruca e lavorando come alchimista.

Shallistera viaggerà alla volta di Strard con la speranza di essere in grado di salvare la sua città natale. Si renderà conto che qualunque cosa faccia sarà per sempre erede di una famiglia di costruttori di navi, e non potrà far altro che partire per la sua missione. Shallotte, invece, ha come scopo quello di diventare grande, e la trama tratterà principalmente della sua vita quotidiana sul posto di lavoro, nella speranza che le sue ambizioni diventino realtà. Avendo conosciuto solo casa propria per tutta la sua vita, Shallistera imparerà quanto grande è il mondo esterno subito dopo aver cominciato il suo viaggio. In contrapposizione a ciò, Shallotte si ritroverà qualche passo avanti sotto questo punto di vista: mentre la prima si ritroverà a dover fare i conti col proprio trauma, la seconda penserà semplicemente al lavoro, frugando in giro alla ricerca di materiali senza badare più di tanto a ciò che la circonda.

Purtroppo i guai saranno alla continua ricerca della compagnia di Shallistera e del suo party. Sebbene lei si sentirà depressa a causa della sua incapacità di risolvere i problemi da sola, finirà per continuare ad avanzare per il bene della sua città natale. Per quanto riguarda Shallotte, invece, finirà per desiderare di cambiare la sua vita di ogni giorno dopo un evento che le capiterà per caso, che le farà riflettere su cosa potrebbe fare sfruttando la sua energia illimitata e le sue doti alchemiche da autodidatta come punti di forza.

A Strard Shallistera veniva chiamata Shallie, ma a quanto pare non è l’unica che veniva indicata con lo stesso soprannome. Shallotte, invece, scoprirà che esiste una ragazza che la guarda da lontano…

Nuovi personaggi

Julie Crotze (voce: Kanae Ito)
20 anni, caccatrice di tesori, gruppo sanguigno: O, altezza: 165 cm
Una cacciatrice di tesori solitaria, alla ricerca di un modo per diventare ricca e aiutare la propria sorella minore. In contrapposizione a tutti gli altri cacciatori di tesori, è alla ricerca di preziosi legati alle leggende dei posti che visita. Il suo obiettivo attuale è quello di localizzare i numerosi tesori circostanti per diventare ricca nel modo più veloce possibile e pagare i propri debiti, per vivere felice assieme a sua sorella. Julie appare vitale e ama i libri fin da quando era una bambina, sognando un giorno di poterne scrivere da sola. Per questo motivo sta scrivendo un diario raccogliendo le sue esperienze da cacciatrice di tesori, descrivendo le sue avventure meticolosamente in ogni dettaglio.

Miruca Crotze (voce: Rina Hidaka)
16 anni, apprendista alchimista, gruppo sanguigno: A, altezza: 152 cm
Una giovane commessa che gestisce da sola la sua bottega, Miruca è nata in una famiglia di fabbri, ed è un’alchimista provetta che ha studiato all’interno del Centro allo scopo di apprendere nuove abilità. Normalmente appare come una persona mite e di poche parole, ma tende a commentare situazioni solo se ne è particolarmente coinvolta, e per questo motivo i suoi compagni la giudicano come una persona rigida. Amica di vecchia data di Shallotte, Miruca ammira la sua personalità semplice e la sua schiettezza: nonostante la lingua affilata di Miruca, le due riescono ad andare d’amore e d’accordo. Da quando ha iniziato a studiare presso Il Centro, tende a guardare le cose con un occhio cinico, ma quando si tratta di alchimia diventa curiosa e adora imparare cose nuove, perdendo ore e ore nell’esaminare cimeli. Sebbene si ritrovi molto distante da sua sorella maggiore Julie, le due rimangono parecchio legate una all’altra.

Solle Grumman (voce: Daisuke Matsubara)
26 anni, delegato del governo, gruppo sanguino: A, altezza: 172 cm
Giovane ufficiale del governo mandato a investigare presso Strard da una regione remota, Solle non è una persona particolarmente ansiosa, ed è dotato di una lingua tagliente. Diventa particolarmente esigente quando si tratta di soldi spesi, e molto del suo lavoro si basa sul prendere le decisioni più appropriate a seconda delle situazioni in cui si trova. È duro con le persone che si comportano in maniera irresponsabile, valutando sempre le sue stesse azioni come corrette e giustificabili. Solle è stato inviato per fondare una nuova succursale in una città che non ne è dotata, ma troverà alcune difficoltà quando i lavoratori locali decideranno di non collaborare. Adora preparare dolci.

Nuove collaborazioni musicali

Sono state già annunciate in precedenza collaborazioni musicali con Matryoshka, Nasu Asaco e Canoue. Oggi vengono confermate tre nuove presente nella colonna sonora, ovvero annabel, mao e Mimi Meme Mimi. Riguardo a questo argomento, sono in programma ulteriori nuovi annunci.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games