Sakuna: Of Rice and Ruin, superate le 850.000 copie vendute

Sakuna: Of Rice and Ruin, superate le 850.000 copie vendute

Il publisher Marvelous! e lo sviluppatore Edelweiss hanno annunciato che le vendite totali di Sakuna: Of Rice and Ruin hanno superato le 850.000 unità, fra copie fisiche e digital download.

Sviluppato da Edelweiss, il team dietro l’acclamato indie Astebreed, Sakuna: Of Rice and Ruin è un action platformer con una ricca componente gestionale. Il gioco, ambientato in un Giappone mitologico, vede come protagonista la stessa Sakuna, una dea bandita dalla sua dimora celeste su Hinoe island, un’isola dominata da demoni che lei, il suo guardiano Tama e un gruppo di esuli umani dovranno imparare ad affrontare. La gestione della coltivazione del riso sarà un elemento essenziale nell’economia del gioco in quanto permetterà a Sakuna di migliorare le sue capacità di combattimento, dato che queste cresceranno in rapporto ai successi ottenuti nel raccolto.

Sakuna: Of Rice and Ruin offre una fresca raffigurazione del mondo mitologico giapponese con dettagli particolarmente originali ed è un potente racconto sul come trovare il proprio posto nel mondo.

Il titolo è stato reso disponibile da novembre scorso su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC attraverso Steam. Potete leggere qui la nostra recensione, mentre sul nostro canale Twitch potete seguire le nostre vicende con gli appuntamenti settimanali dedicati a Sakuna.

Fonte: Marvelous! via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Cresciuto a pane, Ken il Guerriero e Saint Seiya (I Cavalieri dello Zodiaco) ha un grande amore per anime e videogiochi. È uno scrittore e ha pubblicato 17 libri. Attende sempre con passione l’uscita dei nuovi giochi Nintendo, piccoli capolavori di grandi avventure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*