Shin Megami Tensei IV FINAL: nuovi dettagli da Famitsu

Shin Megami Tensei IV: Apocalypse

Sul nuovo numero di Famitsu sono stati rilasciate nuove immagini per l’RPG in uscita sui Nintendo 3DS giapponesi: Shin Megami Tensei IV FINAL. Dalle immagini è possibile evincere il ritorno delle fazioni dal precedente Shin Megami Tensei IV: gli Ashura-kai di Tokio, i Ring of Gaea e  i Samurai del Regno Orientale di Mikado.

Durante il viaggio del nostro protagonista si uniranno a noi tre misteriosi personaggi:

  • Gaston (Samurai, fratello di Navarre)
  • Hallelujah (Ashura-kai)
  • Toki (Ring of Gaea)

Hallelujah è doppiato da Masuda Toshiki. Ha 15 anni e fa parte dell’Ashura Assembly insieme al suo fratello più grande. Tramite gli ordini del fratello, pone un occhio ai membri della squadra, ma è piuttosto timido, motivo per cui non gli spiace troppo starne alla larga. Il suo demone è Cironnup, Aiun per Fox, una bestia divina che si racconta essere portatrice di calamità e distruzione agli uomini.

Gaston è un samurai di 18 anni, doppiato da Maeda Takeshi. Proviene dal regno orientale di Mikado ed ha raggiunto le location che ci ritroveremo a visitare nel gioco in seguito all’ordine ricevuto riguardante l’interesse nello sconfiggere la nuova fazione del titolo, i “Polytheist Union”. È inoltre il fratello di Navarre ed odia il modo in cui il fratello deturpa il nome della sua famiglia.

Toki è una ragazza di 14 anni, doppiata da Kuno Misaki, ed è nata e cresciuta a Tokyo. Non parla molto, anche perché è abbastanza restia nell’esprimere le sue emozioni e i suoi pensieri. Prosegue insieme ai compagni del giocatore perché ha una missione: assassinare Flynn.

Oltre ai personaggi, Famitsu si è soffermato a descrivere le caratteristiche dei nuovi demoni.

Riguardo al loro reclutamento: i dialoghi con i demoni sono tutti rinnovati in questo nuovo titolo e, ad esclusione di alcune situazioni, il giocatore avrà la possibilità di negoziare con loro ogni volta che arriva il loro turno.

Riguardo alla fusione dei demoni: sarà possibile scegliere due demoni come materiali nel menù “2 Bodies Combination“, “Special Combination” per fondere uno specifico set di demoni e “Search Combination” per filtrare diversi elementi della nostra ricerca.

Riguardo al potenziamento dei demoni via StreetPass: utilizzando “Growth card” con StreetPass potrete anche rafforzare i vostri demoni. Il background delle carte e l’equipaggiamento possono essere liberamente modificate.

Infine, l’articolo di Famitsu presenta un blog speciale in cui si discute essenzialmente riguardo al background di Shin Megami Tensei IV FINAL, che consiste sostanzialmente nel conflitto tra dei Monotheism e Polytheism. La fazione Monotheism è guidata da un singolo Dio delle religioni Abrahamaic facente parte dei credi cristiani e islamici, con tutti gli angeli che, secondo quella determinata fede, lo servono. La fazione Polytheism si concentra sostanzialmente sugli dei greci e celtici, oltre ad alcuni di altre tradizioni. Il blog afferma anche che il Giappone ha la sua propria religione: lo Shinto, che sostanzialmente fa parte anch’essa del Polytheism, ma i creatori stuzzicano i giocatori facendogli continuare a chiedere quale sarà il ruolo dello Shinto nel corso di questo gioco, prima spiegare più a fondo la mitologia giapponese in generale.

L’uscita giapponese di Shin Megami Tensei IV FINAL è prevista per il 10 febbraio su Nintendo 3DS.

Fonte: Famitsu via Personal Central

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Shin
Videogiocatore da molto, forse troppo tempo. Amante di tutto ciò che è giapponese, compresi i JRPG e il sushi... Soprattutto il sushi.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games