Gundam Café: Bandai annuncia un evento speciale in vista della chiusura

Gundam Café

Come un fulmine a ciel sereno, proprio a inizio novembre, Bandai ha comunicato in via ufficiale che tutte le sedi nipponiche del Gundam Café verranno chiuse nel corso del 2022, iniziando il 10 gennaio con la chiusura di quella di Osaka e via via tutte le altre, e concludendo il 31 marzo con Yokohama.

Per dare il giusto saluto al pubblico che per anni lo ha sostenuto, il prossimo 3 dicembre partirà un nuovo, ultimo evento che durerà fino al momento delle varie chiusure, che porterà il nome di Thank You Gundam Café.

Durante questo evento verranno offerti menu speciali, attrazioni e addirittura merchandising, mentre nella sede di Akihabara si cercherà di fare di più, offrendo una riproduzione dei vari cibi mangiati dai personaggi nel corso delle varie serie come l’hamburger di Bright Noa, l’hot dog mangiato da Setsuna F. Seiei in Gundam 00, e la pizza che Domon Kasshu mangia a inizio G Gundam.

Dal 26 al 30 dicembre 2021 si terranno invece gli ultimi G Dimension Ex Dinner Show, degli speciali spettacoli dedicati a personaggi vari del franchise, che avranno una durata di 90 minuti ciascuno.

Fonte: Bandai via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.