AKIBA’S BEAT: 30 minuti di gameplay per la versione PS Vita

AKIBA'S BEAT

Manca ormai poco meno di un mese al debutto occidentale di AKIBA’S BEAT, ma su suolo nipponico la versione PS Vita del gioco ha visto la luce proprio oggi, e per questo motivo il web inizia a popolarsi di video di gameplay.

Quello che vi mostriamo in azione oggi però, sono bel 30 minuti di gameplay della versione per console portatile, ma della versione occidentale, ovvero quella su cui potremo mettere le mani dal 16 maggio assieme alla versione PlayStation 4.

Potete ammirare il video di gameplay di seguito. Come al solito, non ci resta che augurarvi una buona visione!

AKIBA’S BEAT – PS Vita Gameplay

Storia

NEET: abbreviazione per “Not in Employment, Education or Training” (una persona che attualmente non sta né studiando né lavorando)

Considerati tipicamente dei reietti con poche capacità che vivono in appartamenti confortevoli ma umili, i NEET sono conosciuti per sperperare i guadagni dei loro genitori e per passare le giornate di fronte a videogames e anime invece di cercare un lavoro. Asahi Tachibana è un NEET a tutti gli effetti e vive la sua vita fatta di ozio ad Akihabara, il quartiere di Tokyo conosciuto soprattutto per il merchandise di anime e videogiochi, per i suoi maid cafè e il dilagare delle idol. Per lui ogni giorno è domenica e ogni domenica è un giorno in cui ci si può divertire.

Il giovane non sa che ogni giorno sta per diventare realmente domenica. Travolto da un loop temporale, per il quale ogni giorno si resetta non appena giunge al termine, Asahi è uno dei pochi prescelti le cui memorie non vengono cancellate durante questo reset. Assieme ad un gruppo di altri ragazzi come lui dovrà setacciare Akihabara in cerca delle “Delusions“, la manifestazione della fantasia delle persone capaci di alterare l’ambiente circostante. Sarà il loro compito distruggere queste illusioni per cercare di riportare l’ordine nel quartiere, sperando che ogni loop sia finalmente l’ultimo.

Durante il corso di queste improbabili missioni, Asahi e il suo gruppo scoprono un mistero distorto che si cela tra il mondo materiale e le fantasie più distorte delle persone. Riuscirà questa banda di reietti a restaurare la normalità di Akihabara? O soccomberanno per il volere del misterioso uomo dal cappuccio rosa che sembra essere la chiave di tutto?

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games