Your Four Knight Princesses Training Story – novità su Liliati, Veronica e il sistema di crescita.

Your Four Knight Princesses Training Story

Mancano poco più di due mesi ormai all’uscita di Your Four Knight Princesses Training Story in Giappone, l’ultima fatica di Nippon Ichi Software. Seguendo il rilascio di aggiornamenti degli scorsi articoli, oggi possiamo appoggiarci a dettagli più approfonditi sulle eroine che accompagneranno la nostra avventura.

Se fino ad ora siamo stati in grado di porre l’attenzione sui presupposti di ambientazione, ora è il turno dello stile di combattimento che caratterizza ogni princessa – così come molto altro.

Ma andiamo per gradi.

Ascia o Magia?

Come già ampiamente detto, sono quattro le principesse che accompagneranno la nostra storia e su cui peseranno le nostre scelte. Nella news attuale si parlerà di Liliati Alixarn e Veronica, rispettivamente la principessa di Alixarn, leader dei cavalieri, e la geniale ed allo stesso tempo severa punta di diamante della gilda dei maghi, oltre che suo vertice.

Lo stile di battaglia di Liliati si affida alla sua esclusiva ascia a due mani, tanto imponente quanto devastante nei due scontri ravvicinati. Per riuscire a colpire nemici distanti ha elaborato una abilità nota come Dash, una vera e propria carica ad alta velocità che potrebbe essere dedicata anche al fuggire da un accerchiamento. Un’alternativa è anche il lancio dell’arma attraverso l’abilità Axe Throw Attack, semplice ma che può infliggere anche ingenti danni in seguito al caricamento.

Veronica è invece maestra dell’affrontare più avversari contemporaneamente, grazie alle abilità a lungo raggio a sua disposizione. Scapegoat Frog Bomb, ad esempio, piazza una bomba davanti a lei, da cui però dovrete rapidamente fuggire per non finire coinvolti nell’esplosione!

RICORDATE LE KNOWLEDGE MATERIA!

Come già detto in precedenza, questi particolari oggetti saranno vitali per lo sviluppo delle varie principesse; ottenuti durante le sessioni di allenamento attraverso il sapiente uso dei consigli da parte dell’istruttore, potranno essere ad esempio impiegate per aumentare i parametri delle eroine. Prima derivata sarà senza ombra di dubbio l’avere accesso ad un numero maggiore di abilità, così come un maggiore potenziale per quelle già presenti. Infine, aumentando così l’esperienza di ogni principessa sarà possibile arruolare nuovi soldati, così come muoverli in maniera migliore attraverso apposite tattiche. Fatele crescere bene, perché più alte saranno le vette che riusciranno a raggiungere, e più forti diverremo anche noi: ad ogni Materia assegnata alla principessa di turno otterremo degli Skill Points, utili per migliorare il nostro protagonista sia nelle statistiche che nelle abilità.

Non Saremo Soli

Giungono dettagli anche sui soldati che guideremo come Comandanti. Questi saranno divisi in quattro grandi gruppi, rivelandosi efficaci verso uno specifico genere di truppa mentre debole verso altre.

  • Pawn – Soldato abile nello scontro ravvicinato. Forte contro i Magicians e debole contro gli Aviators.
  • Magicians – Soldato esperto nell’uso della magia. Forte contro gli Shooters e debole contro i Pawns.
  • Shooter – Soldato abile nello scontro a distanza attraverso fucili. Forte contro gli Aviators e debole contro i Magicians.
  • Aviator – Soldato capace di librarsi in volo attraverso ali e similari. Forte contro i Pawns e debole contro gli Shooters.

Trovare l’equilibrio sarà quindi fondamentale, complici anche le tattiche che potremo loro impartire attraverso gli ordini. Ogni comandante potrà dare diversi ordini a lui specifici, come incrementare i danni come il farli marciare in determinati modi, così come il fermarsi in punti specifici della mappa. Inoltre ogni comandante potrà impartire un ordine speciale chiamato Commander Attack, che permetterà ai soldati di scagliarsi contro un nemico o bombardarlo a distanza. Un assalto lampo che dovrà essere usato con cautela, dato il rischio di trovarsi accerchiati dai nemici in seguito ad una distrazione.
I soldati poi saranno vitali per l’attivazione delle Relics, artefatti dal grande potere che potranno essere usati solo posizionando comandante e truppe sopra di loro, senza poter attaccare a loro volta durante questa fase di stallo. Siete pronti a proteggerli – meglio, ne sarete capaci?

YOUR FOUR KNIGHT PRINCESSES TRAINING STORY – GALLERIA

Your Four Knight Princesses Training Story è atteso in Giappone per il prossimo 25 gennaio 2018 su PlayStation 4, Nintendo Switch e PS Vita.

Fonte: Nippon Ichi Software via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games