DRAGON BALL SUPER: annunciato il nuovo film “Super Hero”

DRAGON BALL SUPER: annunciato il nuovo film “Super Hero”

Nel corso del panel del San Diego Comic Con, come vi avevamo anticipato, è stato annunciato ufficialmente il ventunesimo, nuovo film della saga di Dragon Ball, che adesso dispone di un titolo ufficiale — DRAGON BALL SUPER: Super Hero. Non conosciamo ancora tutti i dettagli, ma nel corso della conferenza ci è stato mostrato il design di vecchi e nuovi personaggi e qualche ambientazione, fra cui l’inedita casa di Piccolo in stile namecciano. Nel cast trovamo Crilin ancora sotto le vesti di poliziotto, una Pan cresciutella con la divisa dell’asilo e un Piccolo più fedele ai colori visti nel manga, nonché un gruppo di alieni che probabilmente saranno i principali antagonisti della pellicola. È stato anche mostrato un brevissimo teaser trailer, che trovate al minuto 21:52 del video che vi includiamo di seguito, dal quale possiamo intuire che probabilmente il film verrà animato totalmente in CGI, pur mantenendo un classico look bidimensionale.

Non sappiamo ancora molto della trama, se non appunto che girerà attorno alla tematica dei Super Eroi, che probabilmente saranno il trio di alieni mostrati nelle immagini che vi includiamo alla fine dell’articolo. Alla conferenza ha partecipato Masako Nozawa, voce di Goku, Gohan e Goten, nonché Hironobu Kageyama come performer musicale. Il film uscirà nel 2022 in tutto il mondo, ma la finestra di lancio potrebbe variare in base al paese. Akira Toriyama, autore originale della serie, si occuperà di screenplay e character design.

DRAGON BALL SUPER: Super Hero – San Diego Comic Con panel

Fonte: San Diego Comic Con via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*