Nintendo terminerà quest’anno la produzione di Wii U

Nintendo terminerà quest’anno la produzione di Wii U

Una notizia inattesa è giunta dalle pagine del quotidiano nipponico Nikkei. Stando a quanto dichiarato, Nintendo porrà fine alla produzione della console Wii U in una data non ancora precisata dell’anno 2016, dopo soli quattro anni di attività e un numero di pezzi venduti non proprio incoraggiante rispetto ai suoi predecessori. Infatti, a partire dal 2012 anno di debutto della console, Nintendo ha venduto più di 12.6 milioni di Wii U ma, sebbene la cifra possa sembrare interessante, occorre tenere presente che le home console precedenti hanno venduto più di 100 milioni di unità.

Stando all’articolo di Nikkei, Nintendo ha già smesso di produrre alcuni accessori della Wii U e inoltre non garantisce il lancio della nuova piattaforma (nome in codice NX) per questo anno. L’azienda giapponese pianifica di svelare la sua console next-gen nell’arco dell’anno 2016 e, appena tre giorni fa, la compagnia ha lanciato la sua prima app per dispositivi mobile (Miitomo). Restiamo in attesa di nuovi sviluppi pronti a tenervi aggiornati.

Fonte: Nikkei via Polygon

AGGIORNAMENTO (23/03): questa mattina Nintendo ha smentito la notizia, assicurando che non provenisse dalla propria compagnia e che la produzione di Wii U è già programmata per il prossimo trimestre e anche oltre.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Hansen
Costantemente impegnato nel completamento della sua lista di 100 cose da fare prima di morire, sogna un futuro da Persona user.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games