Ecco perché Resident Evil: Revelations 2 non arriverà sulle console Nintendo

resident evil revelations 2 cover

Il giorno del suo annuncio ci siamo chiesti come mai CAPCOM abbia deciso di non rilasciare sulle attuali due console di Nintendo, Nintendo 3DS e Wii U, Resident Evil: Revelations 2, seguito di un titolo che in origine è stato creato appositamente per la console portatile della casa di Kyoto. Matt Walker, Product Manager di CAPCOM, ha spiegato le motivazioni dietro questa decisione, quasi del tutto incentrate su MT Framework, il motore scelto per lo sviluppo di questo nuovo titolo.

« Per questo sequel abbiamo deciso di utilizzare MT Framework, non lo stesso MT Framework Mobile usato per Nintendo 3DS. Questa scelta ha ristretto la cerchia di piattaforme su cui lavorare: non potevamo di certo sviluppare con MT Framework su 3DS. E siccome stavamo lavorando su MT Framework, siamo arrivati a pensare: “Ok, ci stiamo spostando sulla next-gen”  — perciò alcune piattaforme sono rimaste escluse. »

Alla domanda specifica sull’esclusione di Wii U, Walker ha risposto giustificando il tutto come problemi legati all’hardware, dovuti allo sviluppo sulle console next-gen.

Fonte: My Nintendo News

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Francesco Bellomo
Autore dei meme più memorabili, responsabile di pubbliche relazioni e marketing, è noto per il suo irraggiungibile odio verso FINAL FANTASY XV e per la trademark phrase che accompagna ogni suo video sul nostro canale: “Ma non indugiamo oltre.”
ilCirox Channel - Memes, offerte e games