SWORD ART ONLINE: Alicization Lycoris – Disponibile l’update 1.20

SWORD ART ONLINE: Alicization Lycoris

BANDAI NAMCO Entertainment ha finalmente reso disponibile l’update 1.20 di SWORD ART ONLINE: Alicization Lycoris, che assieme alle tante migliorie e correzioni varie implementa anche Ancient Apostles: The Reaper of the Woods, la prima nella serie di storie aggiuntive gratuite, e la quest Mutated Beast. Potete trovare tutte le note dell’aggiornamento seguendo questo link.

Sono stati inoltre rivelati alcuni dei contenuti dei futuri update, ovvero i seguenti:

  • Storia Ancient Apostles: The Knights of Contradictions story – Tiese riceve una lettera da un suo parente, dove vengono rivelate informazioni in grado di aiutare l’armata umana. Il gruppo si mette in viaggio per andare a visitare questa persona.
  • Daily quest,aggiustamenti al bilanciamento e aumento del livello massimo.
  • Ancient Apostles series – Una nuova storia verrà aggiunta ogni mese e mezzo.
  • Mutated Beast Quest.
  • Eroina giocabile originale.

SWORD ART ONLINE: Alicization Lycoris è attualmente disponibile per PlayStation 4, Xbox One, e PC via Steam.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*